Utente: Anonimo

Da Buffalo il primo hard disk portatile al mondo con USB 3.0 e Thunderbolt

Grazie alla doppia interfaccia, MiniStation Thunderbolt di Buffalo offre il massimo delle prestazioni sia al mondo Mac che a quello PC
ilano, 11/06/2012 (informazione.it - comunicati stampa - information technology) Buffalo Technology, leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di soluzioni storage e per reti wireless, ha presentato la scorsa settimana al Computex 2012 di Taipei il primo hard disk portatile al mondo dotato di doppia interfaccia USB 3.0 e Thunderbolt™ e che sarà disponibile in Italia a partire dal mese di luglio.

Con l’approdo della tecnologia sviluppata da Intel® sui PC Windows®, che si andranno a unire all’attuale e consistente disponibilità di dispositivi Apple® compatibili con lo standard Thunderbolt, il nuovo hard disk portatile dell’Azienda Giapponese sarà la soluzione ideale per tutti quegli utenti, sia PC, sia Mac®, alla ricerca del massimo delle prestazioni, ma anche della piena compatibilità con l'universo USB.

"Creare, archiviare e spostare contenuti digitali anche quando si è in movimento è sempre stata una sfida per gli utenti, in quanto o l'interfaccia era incompatibile o troppo lenta o la soluzione di archiviazione era fisicamente troppo grande per portarla con sé", ha commentato Fabien Rousseau, Product Marketing Director EMEA di Buffalo Technology, che ha continuato: "La collaborazione con Intel per fornire la prima soluzione di archiviazione al mondo a doppia interfaccia Thunderbolt e USB, così come il primo hard disk portatile al mondo Thunderbolt conferma ancora una volta lo spirito pionieristico e l’eccellenza ingegneristica di Buffalo."

Caratterizzato da un elegante chassis in alluminio con un top trasparente satinato, MiniStation Thunderbolt dispone di un indicatore di stato a LED posizionato alla base, che illumina piacevolmente la superficie di appoggio. Alimentato via bus, MiniStation Thunderbolt non richiede alcuna alimentazione supplementare a vantaggio anche della semplicità di trasporto e impiego dell’unità. MiniStation Thunderbolt supporta sia le formattazioni tipiche del mondo PC, sia quelle specifiche per Mac, candidandosi così a perfetta soluzione di memorizzazione portatile per qualsiasi dispositivo. Compatibile con Time Machine, MiniStation Thunderbolt è, quindi, la soluzione ideale anche per il backup dei Mac.

"Thunderbolt offre prestazioni senza precedenti, flessibilità e semplicità al personal computing," ha commentato Jason Ziller, direttore marketing di Intel Thunderbolt, che ha continuato: "Prodotti come MiniStation Thunderbolt di Buffalo contribuiscono a mettere in luce ciò che Thunderbolt rende possibile".

Grazie alla doppia interfaccia sarà possibile utilizzare MiniStation Thunderbolt al massimo delle prestazioni sia nel mondo Mac sia in quello PC con performance massime di 5 Gbps per l’USB 3.0 e fino a 10 Gbps con la tecnologia Thunderbolt sviluppata da Intel ®. Gli utenti potranno spostare i loro contenuti digitali più velocemente, semplificare le connessioni tra dispositivi, mantenere la compatibilità con quasi tutti i dispositivi e sperimentare nuovi ed entusiasmanti modi di utilizzo per un disco portatile.

Buffalo MiniStation Thunderbolt godrà di 3 anni di garanzia e sarà disponibile in Italia nei tagli da 500 GB e da 1 TB a partire dal mese di luglio.

Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Preview s.r.l.
Preview s.r.l.
Italia
comunicati@previewitalia.com
Allegati
Non disponibili
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...