Utente: Anonimo

E' online ebuga.it, il primo social network dedicato agli appassionati di auto.

http://www.ebuga.it
Nel 2008 il lancio di ebuga in oltre 20 paesi.
, 16/01/2008 (informazione.it - comunicati stampa - internet) Contenuto generato dagli utenti per gli utenti
Interamente dedicato al mondo dei motori, il portale di ebuga.it consente ad utenti e gruppi di partecipare attivamente alla generazione dei contenuti, aiutando così i visitatori nell'acquisto della loro prossima automobile.

Al momento del lancio, ebuga.it propone già un numero significativo di recensioni di automobili fatte da utenti che hanno valutato il proprio veicolo, ma anche i dati di oltre 5.500 concessionari, più di 10.000 fotografie, più di 600 video ed oltre 200 prove tecniche provenienti dai portali di motori più conosciuti.

Originale poi l'innovativo sistema “wiki” per i dati tecnici delle auto che possono venire ricercati, completati e corretti dagli stessi utenti. Un perfetto esempio di generazione di informazioni preziose fatta dalle persone per essere rese disponibili gratuitamente a tutti.

Social network verticali, una tendenza innovativa su Internet
“La missione di ebuga è quella di creare un network sociale composto da appassionati in modo da catalogare la conoscenza collettiva nel settore dei motori per renderla di pubblico utilizzo” commenta Cirinei, Country Manager di ebuga per l’Italia.
“Nessuno meglio della persona che ha guidato un’auto può infatti valutare i suoi pregi e i suoi difetti e fornire consigli utili. Saremo presto in grado di generare ogni sorta di classificazione dei veicoli per tipologia di valutazione nonché fornire comparazioni dettagliate utilizzando l'attività generata da tutti gli utenti partecipanti. Allo stesso modo cercheremo di utilizzare le esperienze degli utenti per valutare concessionari e rivenditori secondo parametri oggettivi e ben identificabili” - conclude Cirinei - “siamo convinti che ebuga porti un contributo davvero innovativo al panorama Internet attuale nel pieno rispetto delle caratteristiche del cosiddetto web 2.0”.

Espansione internazionale: locale e globale allo stesso tempo
“Buga” in spagnolo significa “auto” ed è infatti a Barcellona che ha sede la società Buga Internet SL che ha lanciato il progetto per la prima volta in Spagna, e da oggi anche in Italia dove è gestito da Alessandro Cirinei nel ruolo di Country Manager. Attivo nel settore Internet da oltre 10 anni, Cirinei è stato prima Amministratore Delegato di jobpilot.it, portale internazionale di e-recruitment acquisito da Monster nel 2004, e in seguito Direttore Marketing & Internet business in Editoriale Secondamano, attualmente del Gruppo Schibsted.
Il portale, che verrà quindi lanciato in Germania, Austria, Russia e UK e successivamente in Canada, Argentina e Stati Uniti fino a coprire 20 Paesi, si propone di diventare un punto d'incontro per gli amanti delle quattro ruote attraverso la creazione di uno spazio in cui i proprietari delle auto possono partecipare, contribuire e beneficiare delle informazioni pubblicate dagli altri utenti.

“Per quanto riguarda l'espansione internazionale,” afferma John Shaw, CEO e co-fondatore di ebuga “abbiamo obiettivi ambiziosi e allo stesso tempo realistici. La nostra priorità è assicurare la qualità del contenuto e costruire una comunità veritiera intorno al mondo dei motori in ciascun paese; questo al fine di rendere ebuga una risorsa utile per chiunque deve acquistare un’auto nuova o usata”.
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Giulia Leone
Idee & Parole
Milano Italia
comunicati@idee-parole.it
02 90390871