ECO BIN, nuovo cestino per la raccolta differenziata

Per rendere maggiormente efficace il sistema di riciclaggio, la corretta separazione dei materiali di ogni singolo utente, la raccolta differenziata appunto, consente una riduzione dei costi di ritrattamento, oltre ad essere una mossa vincente per la salvaguardia dell'ambiente.
http://www.studio-citta.it
Recanati, (informazione.it - comunicati stampa - economia) ECO BIN: Modulare per ogni esigenza. Studio Città propone un nuovo cestino raccolta differenziata che si aggiunge alla gamma di cestini presenti nel catalogo Sistemi di Arredo Urbano. Il cestino Eco Bin è un prodotto studiato per essere un chiaro e semplice strumento di servizio al sistema di raccolta differenziata, la possibilità di personalizzare le colorazioni per ogni singolo contenitore rende la comunicazione molto efficace donando inoltre un gradevole aspetto estetico. La sua flessibilità di composizione personalizzabile con 2, 3 o 4 contenitori permette di avere il risultato migliore per ogni situazione, ottimizzando ingombri e funzionalità.
Le caratteristiche tecniche del cestino fanno si che sia destinato prevalentemente all’utilizzo in ambienti interni, prevedendo però anche la possibilità di aggiungere un modulo che assolve all'esigenza di posacenere.
Un nuovo prodotto a servizio dell'importante processo virtuoso della differenziazione.
ECO BIN, nuovo cestino per la raccolta differenziata
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Daniele Santecchia
Studio Città srl
Via Mariano Guzzini, 11

info@studio-citta.it
+39 071 2410800
Ufficio Stampa
Daniele Santecchia
 Studio Città s.r.l. (Leggi tutti i comunicati)
Via Mariano Guzzini, 11
62019 Recanati (Macerata) Italia
studiocittasrl@gmail.com
+39 071 2410800
U.Di.Con.: il problema della raccolta differenziata  -  La raccolta differenziata diventata un obbligo di legge in Italia con il Dlgs n°22 del 15 febbraio 1997, ha permesso al nostro Paese di poter riutilizzare i rifiuti urbani di vario genere, che abitualmente venivano gettati nelle discariche senza alcun tipo di distinzione provocando degli effetti…
Incontro con i commercianti del centro storico di Tarquinia sulla raccolta differenziata  -  L’assessore del Comune di Tarquinia Sandro Celli ha incontrato il 17 novembre i commercianti e i proprietari di ristoranti, bar, alimentari, pub ed enoteche per illustrare il servizio della raccolta differenziata che riguarderà le attività economiche del centro…
Seconda riunione con i residenti del centro storico di Tarquinia sulla raccolta differenziata  -  Secondo incontro giovedì 5 gennaio con i residenti del centro storico di Tarquinia, per illustrare il sistema della raccolta differenziata, che partirà da lunedì 9 gennaio. Alla riunione, fissata alle ore 17.30 nella sala consiliare del palazzo comunale,…
Gremito il secondo incontro sulla raccolta differenziata nel centro storico di Tarquinia  -  Sala consiliare gremita, il 5 gennaio, alla seconda e ultima riunione per illustrate il servizio della raccolta differenziata nel centro storico, che partirà dal 9 gennaio. L’assessore Sandro Celli e i tecnici dell’ATI Aimeri-Lanzi hanno risposto alle domande…
Incontro positivo con i residenti del centro storico di Tarquinia sulla raccolta differenziata Incontro positivo con i residenti del centro storico di Tarquinia sulla raccolta differenziata  -  Positivo l’incontro con i cittadini del centro storico di Tarquinia, per spiegare il sistema della raccolta differenziata. Nella sala consiliare del palazzo comunale, il 12 dicembre, l’assessore delegato Sandro Celli e i tecnici dell’ATI Aimeri-Lanzi hanno…
Loading....