Presentata la lista “Polo Civico Sinistra” a sostegno del sindaco Mazzola

Il portavoce Pezzulli: «Siamo una sinistra che sa e vuole amministrare». Il candidato a sindaco Mazzola: «Orgoglioso per la presenza di tanti giovani e donne»
Tarquinia, (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni) Giovane e dinamica, al femminile, con l’elenco dei nomi stilato secondo il criterio dell’ordine alfabetico. È la lista “Polo Civico Sinistra” presentata alla sala ISDER il 14 marzo, che sosterrà il primo cittadino e candidato a sindaco Mauro Mazzola alle prossime elezioni comunali. Alla presentazione, insieme al primo cittadino, hanno partecipato il portavoce Giuseppe Pezzulli, l’assessore e il consigliere dell’Università Agraria Antonio Peparello e Luigi Caria e i candidati Nicola Salzano, Luca Castignani e Paola Peparello.

«Il “Polo Civico Sinistra” vuole essere la casa di tutta la sinistra, oltre il particolarismo dei singoli partiti. – ha detto Salzano – Rappresentiamo una sinistra che sa amministrare e costruire per i giovani». «I giovani sono una risorsa anche per la politica. – ha sottolineato Castignani – Vanno coinvolti e data loro la possibilità d’impegnarsi per Tarquinia». «Avere una lista con una forte componente femminile è un elemento di rilievo. – ha evidenziato Peparello – Porto la mia esperienza di mamma che lavora come guardia forestale e vuole ancora più attenzione per le politiche sociali e per la tutela del territorio».
Presentata la lista “Polo Civico Sinistra” a sostegno del sindaco Mazzola

«Ci ripresentiamo con lo stesso nome dopo la felice esperienza delle elezioni all’Università Agraria, dove da due anni e mezzo siamo parte portante dell’Amministrazione del presidente Alessandro Antonelli. – ha dichiarato Pezzulli – Lavoro, occupazione, crescita economica e tutela delle fasce sociali più deboli sono i nostri punti prioritari e su cui ci confronteremo con le altre forze». «Sono orgoglioso di questa lista che ha molti giovani e donne. – ha affermato il candidato a sindaco Mazzola – Essa rappresenta una sinistra diversa, con cui è possibile confrontarsi, anche in modo serrato come accaduto in passato, e trovare una sintesi. Una sinistra diversa che non si trincera solo dietro il "no a tutto" ma sa avanzare proposte. Una sinistra che sa amministrare, mantenendo allo stesso tempo ben salde le sue radici».
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Daniele Aiello Belardinelli
 Privato (Leggi tutti i comunicati)
(Viterbo) Italia
mazzolasindaco@gmail.com
Presentata la lista civica “Mauro Mazzola Sindaco” Presentata la lista civica “Mauro Mazzola Sindaco”  -  Sedici candidati, sedici biografie che unite rappresentano Tarquinia. Studenti, operai, professionisti, pensionati, agricoltori, commercianti, imprenditori, artigiani, medici, soprattutto uomini e donne che vogliono lavorare e andare avanti a costruire una città migliore per il presente e per il…
Il sindaco Mazzola e l’assessore Centini inaugurano “Officina dell’Arte di Tarquinia”  -  Il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore alla Cultura Angelo Centini hanno inaugurato il 2 luglio lo spazio “Officina dell’Arte di Tarquinia”. Presenti tra gli altri il consigliere regionale Giuseppe Parroncini e tantissimi cittadini. Il centro, realizzato grazie a…
Ospedale di Tarquinia, il sindaco Mazzola risponde al rappresentante della Fps Cisl Riccardi.  -  «L’ospedale di Tarquinia non è nel degrado. L’intervento estemporaneo di Claudio Riccardi è servito soltanto a danneggiarne l’immagine». Lo afferma il sindaco Mauro Mazzola rispondendo alle dichiarazioni rilasciate alla stampa dal rappresentante della Fps…
Pronte le liste del PD, del “Polo Civico della Sinistra” e del vicesindaco Bacciardi  -  Il Partito Democratico, il “Polo Civico della Sinistra” e il vicesindaco Renato Bacciardi presenteranno nei prossimi giorni le liste che sosterranno il primo cittadino e candidato a sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola. Le tre liste, insieme a quella “Mauro Mazzola…
Dichiarazioni del Candidato Sindaco di Bologna lista civica comuni a 5 stelle Bologna  -  In merito all'utilizzo urbanistico delle aree delle ex caserme nel nostro programma abbiamo proposto che vengano trasformate in polmoni verdi della città, parchi polifunzionali gestiti dalle associazioni bolognesi per l'erogazione di servizi alla persona ed orti…
Loading....