Utente: Anonimo

Infrastructure as a Service: definizione e curiosità dal Videodizionario

Elena Chiesa, Sales Consultant Director di Oracle Italia, in un minuto di video, afferma che per Infrastructure as a Service, si intendono i servizi cloud che offrono sotto forma di servizio le capacità di un insieme di computer
Milano, 04/06/2012 (informazione.it - comunicati stampa - internet) Server, storage e apparati di Rete forniti sotto forma di servizi. Ambienti virtualizzati controllati da un unico strato di gestione. È di questo di cui sostanzialmente si parla quando prendiamo in considerazione l'Infrastructure as a Service, sia che questi servizi vengano erogati da un data center interno all'azienda (Private Cloud Computing) sia che vengano erogati da un data center esterno (Public Cloud Computing).

Oracle propone la tecnologia abilitante alle aziende che intendono erogare servizio di Infrastructure as a Service e, nonostante in questo ambito, non sia attiva con dei servizi propri, grazie anche all'acquisizione di Sun Microsystem, ha lanciato sul mercato diverse soluzioni tecnologiche che integrano hardware e software, come: Exadata, Exalogic e lo Sparc SuperCluster, che costituiscono i mattoni fondamentali per costruire un'infrastruttura as a Service.

Autrice del progetto 'One Minute Dictionary' (http://www.dizionario.bitmat.it/) è la casa editrice MAT Edizioni, all'interno del quale definizioni chiare e dettagliate su termini molto importanti per il settore dell'Information Technology vengono fornite da esponenti di società attive nel panorama.
Ufficio Stampa
Carlotta Lazzaroni
MAT Edizioni
Italia
c.lazzaroni@matedizioni.it
Allegati
Non disponibili