Utente: Anonimo

IBM collabora alle nuove tecnologie legate all'energia eolica

http://www.ibm.com/it/it/
ARMONK, NY e MADRID, SPAGNA, 13 ottobre 2010 - IBM ha annunciato oggi che il fornitore di sistemi di energia Alstom, e Ikerlan-IK4, un'organizzazione di ricerca e sviluppo di tecnologie energetiche, si avvalgono di software IBM per sviluppare sistemi di controllo delle turbine eoliche che incrementano sensibilmente la performance di centrali elettriche sostenibili basate sull'uso di energia eolica.
Madrid, 13/10/2010 (informazione.it - comunicati stampa - information technology) Le nuove turbine eoliche sfruttano un sofisticato sistema di sensori elettronici e software IBM che ottimizzano la prestazione sulla base di input relativi alla direzione e alla velocità dei venti, alla temperatura e ad altri fattori. Un sistema di controllo centrale raccoglie e analizza i dati provenienti da ciascuna turbina per controllare a distanza i sottosistemi delle singole turbine, eseguire la diagnostica e gestire la generazione di elettricità delle cosiddette fattorie del vento. Alstom e Ikerlan-IK4 utilizzano software IBM per sviluppare e automatizzare il "sistema di sistemi" che controlla le turbine e i loro sistemi di comunicazione interconnessi.

“L'impiego di software IBM ci aiuta ad applicare un processo automatizzato alla progettazione e allo sviluppo di sistemi di controllo Alstom Wind” afferma Alfonso Faubel, Vice Presidente di Alstom Wind. “Questo vantaggio ci consente di fornire soluzioni su misura che sono pienamente adatte a nuovi standard, esigenze dei clienti e mercati emergenti”.

Alstom e Ikerlan-IK4 stanno utilizzando anche Lifecycle Framework, della Linea di Prodotti Software Gears del business Partner IBM BigLever Software, per personalizzare i loro progetti al fine di conciliare i diversi climi e le varie aree geografiche in cui le turbine eoliche opereranno. Alstom e Ikerlan-IK4 stimano che l’uso di Software IBM e Big Lever riduca i costi di sviluppo anche del 25 percento e diminuisca i tempi di sviluppo di 10 volte per ogni singola variazione del prodotto.

“Il fatto che le turbine eoliche possano essere personalizzate per adattarsi alle differenze geografiche e adeguarsi ai cambiamenti ambientali locali aggiunge un'ulteriore serie di complessità a un processo di sviluppo software già di per sé complesso” dichiara il dott. Salvador Trujillo, chief product line engineer presso Ikerlan-IK4. “Con l'impiego di IBM Rational Software per uno sviluppo model-driven combinato con BigLever Gears per PLE (product line engineering), possiamo riutilizzare software assets e gestire queste variazioni a una velocità che ci consente di tener testa al fabbisogno del mercato.”

La domanda di energia eolica è in crescita

La generazione di energia eolica sta diventando sempre più popolare come scelta di energia sostenibile e si prevede che entro il 2020 coprirà il 12 percento della fornitura di energia globale. Ad esempio, la Danimarca fornisce più del 20 percento del suo consumo di elettricità totale attraverso l'energia eolica, di gran lunga la quota più elevata di qualsiasi altra nazione al mondo, e in giornate particolarmente ventose il vento ha generato più del 40 percento dell'energia elettrica prodotta in Spagna. Secondo un rapporto del Ministero dell'Energia degli Stati Uniti del 2008, ottenere il 20 percento dell'elettricità americana dal vento entro il 2030 ridurrebbe le emissioni di CO2 cumulative fino al 25 percento, ossia di 7,6 miliardi di tonnellate. Secondo la European Wind Energy Association, nel 2009 nell'Unione Europea è stata installata una nuova capacità di energia eolica superiore a qualsiasi altra tecnologia di generazione di elettricità. L'American Wind Energy Association riferisce tendenze simili che confermano che l'industria eolica statunitense ha infranto tutti i record precedenti installando quasi 10.000 megawatt di nuova capacità di generazione nel 2009.

Ikerlan-IK4
Ikerlan-IK4 è un'organizzazione privata che collabora con clienti in progetti di ricerca e sviluppo per la creazione di prodotti o processi nuovi o rinnovati. La società è particolarmente attiva con clienti industriali in numerosi settori come energia, sistemi ferroviari, sistemi elevatori, elettrodomestici e attrezzature, fra gli altri. Le principali aree di ricerca si concentrano su sistemi integrati, dove paradigmi tecnici d'avanguardia e critici per la sicurezza sono la base metodologica di riferimento. Ikerlan-IK4 vanta oltre 35 anni di esperienza nel combinare e applicare queste tecnologie, e fa parte del team di ricerca IK4 con un totale di circa 1.300 ricercatori.

Alstom
Alstom è un leader globale nel settore della generazione di energia e nell'infrastruttura ferroviaria e rappresenta il punto di riferimento per tecnologie innovative ed eco-compatibili. Per l'attività eolica Alstom progetta, assembla e installa un'ampia gamma di turbine eoliche sulla terraferma che vanno da 1,67 MW a 3MW. La società ha avuto un ruolo significativo nello sviluppo del mercato spagnolo dell'energia eolica, che si colloca al secondo posto in Europa. Attualmente Alstom genera circa il 50% delle sue vendite (attività eolica) da altri Paesi europei. Fino ad oggi Alstom ha installato più di 1.850 turbine eoliche in più di 100 fattorie del vento, per una capacità totale pari a 2.200 MW (circa il 2% della base installata a livello mondiale). Alstom vanta una competenza internazionale e una vasta conoscenza dei mercati locali come fornitore completamente integrato di soluzioni di sistemi di energia tecnologicamente avanzati, efficienti e puliti in tutti i mercati chiave dell'energia. Il Gruppo impiega circa 80.000 dipendenti in 70 paesi, e ha ricevuto commesse per € 24,6 miliardi nel 2008/09.


Ufficio Stampa IBM
Morgana Stell
morgana.stell@it.ibm.com
02 596 20963
335 7693528

Pleon per IBM:
Alessandra Leone, Eros Bianchi
alessandra.leone@pleon.com , eros.bianchi@pleon.com
+39 02 0066290

Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Rachida Azdod
Pleon srl
Via Lorenzini, 4
20139 Milano Italia
rachida.azdod@pleon.com
02006629
Allegati
Non disponibili