Utente: Anonimo

Dimartino: per chi è stanco di ascoltare le solite canzoni italiane

Appuntamento il 22 aprile al Boca Barranca di Marina Romea
Marina Romea (RA), 15/04/2011 (informazione.it - comunicati stampa - spettacolo) Per gli amanti dei vecchi cantautori ma anche per chi è stanco di ascoltare le solite canzoni italiane, l’appuntamento è al Boca Barranca di Marina Romea dove, venerdì 22 aprile alle ore 23, si esibirà il trio palermitano Dimartino, capitanato da Antonio Di Martino.

L’esibizione live parte dall’opera prima di Antonio, “Cara maestra abbiamo perso”, un disco incentrato sul tema della sconfitta. Perdita dell’attuale generazione rispetto a quella precedente.
Ascoltare le nove canzoni che compongono il disco è un po’ come fare un viaggio a ritroso nel tempo dei grandi cantautori italiani come Rino Gaetano e Lucio Dalla, cui strizza molto l’occhio lo stile di Dimartino. Questo si sente soprattutto in brani come 999, Cambio idea, Marzo ’48.
Proprio Rino Gaetano viene in mente quando si ascolta Cercasi anima, brano d’apertura del disco nonché una delle canzoni sicuramente più interessanti dell’album.
Da segnalare l’ironia di Ho sparato a Vinicio Capossela, canzone nata per caso durante un viaggio in macchina con un’amica che non voleva ascoltare i brani del sopra citato cantautore.

Gli altri appuntamenti della settimana: sabato 23 aprile dalle ore 21 "Rockin Chair" DJ Set con Luigi Bertaccini; Domenica 24 aprile dalle ore 16 "Free Listening" DJ Set con Max Ferraresi.


Per informazioni: tel. 0544 447858. L’ingresso al concerto è gratuito.
Il Boca Barranca è anche ristorante pizzeria.
Allegati
Non disponibili
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...