Emilia Livet, associazione no profit per l'Emilia

Emilia Lìvet è un'associazione no profit nata proprio nel cuore del territorio emiliano colpito dal sisma del 20 maggio 2012 e successivi per supportare la ricostruzione con riguardo soprattutto agli edifici scolastici.
Cento, (informazione.it - comunicati stampa - non profit) Il nome Emilia Lìvet, che significa Emilia Rialzati, è frutto della fusione del dialetto locale con l'inglese (“Live it”) e intende lanciare un messaggio deciso: Emilia Vivila, un chiaro invito a reagire e a vivere questi momenti a testa alta.

Lo scopo che l’organizzazione si prefigge è la raccolta di fondi per aiutare i comuni colpiti dal terremoto a risollevarsi, con un’attenzione particolare ai bambini, che sono il nostro futuro; pertanto l’associazione intende adoperarsi per fornire il proprio contributo soprattutto a scuole elementari e medie, affinché possano riprendere le normali attività di istruzione bruscamente interrotte dal terremoto. Inizialmente l’associazione ha pensato di aiutare i comuni di Mirabello, Sant’Agostino, Cento e Finale Emilia.

Oltre alla grossa manifestazione che Emilia Lìvet sta organizzando per il 14-15-16 Settembre 2012, l'associazione vuol essere di supporto e riferimento per tante altre iniziative il cui scopo unico sia l'aiuto alle popolazioni terremotate. Che si tratti di manifestazioni di carattere musicale, sportivo, culturale, di piccola o grande entità, tutte possono essere accolte in una maratona di solidarietà capitanata e coordinata proprio da Emilia Lìvet.
Emilia Livet, associazione no profit per l'Emilia

Nonostante la recentissima costituzione formale, in altre zone d’Italia è già partita la mobilitazione; in tanti hanno iniziato ad aderire, con entusiasmo, all’iniziativa; sono infatti programmati, o in fase di organizzazione, vari eventi il cui incasso sarà devoluto all’associazione.

Sul sito www.emilialivet.it sono disponibili tutte le informazioni sugli eventi, sugli incassi e sulle donazioni fatte dall'associazione.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/EmiliaLivet
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Denis
Emilia Livet

denis.bonamici@emilialivet.it
Ufficio Stampa
Rita Biganzoli
 Abacusweb (Leggi tutti i comunicati)
corso guercino 74
44042 Cento Italia
r.biganzoli@abacusonline.it
FERONE (PARTITO PENSIONATI), MONITORAGGIO SICUREZZA EDIFICI SCOLASTICI FERONE (PARTITO PENSIONATI), MONITORAGGIO SICUREZZA EDIFICI SCOLASTICI  -  Il Consigliere Regionale del Partito Pensionati, Luigi Ferone, ha presentato un’interrogazione alla Giunta Tondo per sapere se la Regione intende, per quanto di competenza, effettuare un monitoraggio su tutti gli edifici scolastici del Friuli Venezia Giulia, per verificare il…
Fisco e terremoto in Emilia: Sportello dei Diritti, esentare da Imu edifici colpiti.  -  Il governo provveda con decreto all’esenzione dal pagamento dell’Imu per i cittadini proprietari degli edifici colpiti dal terremoto in Emilia. A chiederlo è Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei…
Wind sospende la fatturazione per le aziende colpite dal sisma Wind sospende la fatturazione per le aziende colpite dal sisma  -  Sono 3.777 le SIM di clienti Rewind Srl che beneficeranno della sospensione della fatturazione per un valore stimato di 520.000,00€. Siamo fieri di rappresentare Wind, l'operatore che da subito si è proposto di effettuare la sospensione della fatturazione per le aziende così…
LA GIULIO BARBIERI SOSTIENE LE POPOLAZIONI DELL’EMILIA COLPITE DAL SISMA LA GIULIO BARBIERI SOSTIENE LE POPOLAZIONI DELL’EMILIA COLPITE DAL SISMA  -  La Giulio Barbieri SpA scende in campo a sostegno della popolazione dell’Emilia colpita dal sisma, offrendo l’intera gamma delle sue strutture e coperture modulari anti-sismiche di accoglienza al prezzo di costo, senza alcun rincaro o margine di profitto, garantendo trasporto…
Torna la Mostra Scambio di Radio d’Epoca a Nereto, domenica 20 maggio 2012 Torna la Mostra Scambio di Radio d’Epoca a Nereto, domenica 20 maggio 2012  -  SEZIONE A.R.I. DI NERETO Torna la Mostra Scambio di Radio d’Epoca a Nereto Domenica 20 maggio - Area espositiva della nuova zona industriale Nereto- Grande attesa per la XXI edizione della Mostra Scambio di Radio d’Epoca e di Apparecchiature per Telecomunicazioni.…
Loading....