Virginiana Miller: il gruppo-culto in concerto a Marina Romea

Appuntamento il 29 aprile al Boca Barranca
Marina Romea (RA), (informazione.it - comunicati stampa - spettacolo) Chi li conosce a fondo e, quindi, li segue con devozione non resterà deluso. Nel nuovo disco “Il primo lunedì del mondo” ci sono tutti gli elementi che hanno reso i Virginiana Miller una delle band più significative della musica italiana, forse il gruppo di culto per eccellenza. C'è un suono ormai diventato classico, una voce espressiva e ci sono le parole. Perché i Virginiana Miller sono soprattutto parole. Parole che potranno essere ascoltate live venerdì 29 aprile, ore 23, al Boca Barranca di Marina Romea dove i Virginiana Miller si esibiranno in concerto.

Di canzone in canzone, atmosfere e stati d'animo mutano. Ciò che rimane costante nei brani dei Virginiana Miller è un'attenzione rivolta a storie private e piccole. Si parte dall'individuo, l'allargamento poi deve compierlo l'ascoltatore, se ne ha voglia. È il caso di "Oggetto piccolo (a)", che mette in fila l'ossessione fine a se stessa del giocatore di videopoker e la fissazione di una ragazza anoressica. Entrambi condannati a vivere in funzione di qualcosa che uccide nel momento stesso in cui si inizia a inseguirlo: l'oggetto del desiderio è piccolo e informe, bisogno mentale che non sa farsi realtà o che la realtà non riuscirà mai a soddisfare fino in fondo. Il corpo, del resto, è un altro dei concetti che ritorna con forza nelle tracce: da quello senza peso del "Frequent flyer", a quello sublimato dell'"Angelo necessario", fino a quello esposto, smaterializzato e scomposto della ragazzina-Myspace de "L'inferno sono gli altri". A fronte di queste suggestioni pesanti, c'è il contrappeso di alcune risposte necessarie. La prima è il rifugio nell'amore e negli affetti ("La risposta”), la seconda è la volontà di superare la mediocrità del tempo presente (che ci si elevi o si vada a fondo, poco conta: l'importante è togliersi dal pantano delle "Acque sicure"), la terza è la più crudele e dolorosa e si presenta come rassegnazione. Rassegnazione di un "Povero Cristo" privato di tutto, anche di una propria Passione personale o disillusione di chi fa un bilancio e scopre che questo si conclude con un segno meno. L'ultimo riferimento è a "La carezza del Papa", che mette insieme righe drammatiche e potenti.

i Virginiana Miller sono:
Simone Lenzi - voce
Antonio Bardi - chitarra
Daniele Catalucci - basso
Valerio Griselli - batteria
Giulio Pomponi - tastiere
Matteo Pastorelli - chitarra


Per informazioni: tel. 0544 447858. L’ingresso al concerto è gratuito.
Il Boca Barranca è anche ristorante pizzeria.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Allegati
Non disponibili
Dalla Germania arrivano a Marina Romea i Mo’horizons  -  Mo’horizons & The Banana Soundsystem sono i dj-producer tedeschi che ritornano in Italia per presentare il loro nuovo album, che sembra fatto appositamente per un party in spiaggia: una eccitante miscela groovosa per intrattenere e divertire il pubblico del Boca Barranca di Marina Romea, che…
Il ritorno degli Yo Yo Mundi al Boca Barranca  -  Dopo il successo e l’apprezzamento raccolto lo scorso anno, anche in questo 2010 ritornano al Boca Barranca di Marina Romea gli Yo Yo Mundi, che sul palco del noto locale presenteranno il loro ultimo cd, “Album Rosso”. L’appuntamento è fissato per venerdì 9 aprile, con inizio alle ore 23.30. L’ingresso è…
Dimartino: per chi è stanco di ascoltare le solite canzoni italiane  -  Per gli amanti dei vecchi cantautori ma anche per chi è stanco di ascoltare le solite canzoni italiane, l’appuntamento è al Boca Barranca di Marina Romea dove, venerdì 22 aprile alle ore 23, si esibirà il trio palermitano Dimartino, capitanato da Antonio Di Martino. L’esibizione…
Max Calderan: un esploratore desertico in riva al mare  -  MAX CALDERAN è il re del deserto. A quarant’anni ha già attraversato le sabbie più insidiose e impraticabili del mondo, sopravvivendo in condizioni estreme. Senza assistenza medica e in perfetta solitudine, portando nello zaino il poco di cui ha bisogno, questo esploratore assoluto ha superato…
Musica multiculturale con gli inglesi United Vibration  -  Dal Regno Unito approdano al Boca Barranca di Marina Romea United Vibration, un quartetto che propone una musica multiculturale frutto del melting pot che si respira in una città cosmopolita come Londra. Il loro sound è in bilico tra Rock, Afro-Punk, Jazz-Punk. Compongono la formazione: Yussef…
Loading....