Utente: Anonimo

TANDBERG Video Communication Server premiato da Communications Solutions come prodotto dell’anno

http://www.tandberg.it/
TANDBERG Video Communication Server (VCS), scelto come Prodotto dell’Anno da Communications Solutions di Technology Marketing Corporation (TMC).
, 08/09/2008 (informazione.it - comunicati stampa - information technology) – TANDBERG® (OSLO: TAA.OL), azienda norvegese fornitrice di soluzioni di telepresenza, videoconferenza ad alta definizione e video mobile, ha annunciato l’ambito riconoscimento ottenuto dal suo TANDBERG Video Communication Server (VCS), scelto come Prodotto dell’Anno da Communications Solutions di Technology Marketing Corporation (TMC). Il VCS, che offre funzionalità di controllo delle chiamate, gestione dell’ampiezza di banda e attraversamento del firewall per dispositivi basati su SIP e H.323, è stato scelto per aver dimostrato “la visione, la leadership e la cura del dettaglio” che sono caratteristiche fondamentali per questo riconoscimento.

“TANDBERG ha ottenuto questo ambito riconoscimento per il 2007 grazie all’eccellenza del suo contributo nell’evoluzione della comunicazione video”, spiega Rich Tehrani, TMC President e Group Editor-in-Chief di Communication Solutions. “TANDBERG ha mostrato di essere focalizzata sulla qualità e l’eccellenza di soluzioni che offrono una grande esperienza all’utente individuale, e un ottimo ritorno degli investimenti per le aziende che le implementano. E’ un piacere riconoscere pubblicamente il grande lavoro e gli eccellenti successi raggiunti dall’azienda in questo ambito, mentre ci attendiamo sicuramente altre soluzioni innovative per il futuro.”

Il Video Communication Server è il centro della rete video, e mette in collegamento tra loro tutti gli endpoint e gli elementi di infrastruttura, indipendentemente dal protocollo che usano. VCS è fondamentale per l’interoperabilità con sistemi di Unified Communications (UC) e Voice over IP.

Contemporaneamente, TANDBERG ha annunciato anche la disponibilità di X.3, nuova versione del software per il VCS. Questa nuova release permette di mettere fino a sei VCS in cluster, consentendo così di raggiungere nuovi livelli di affidabilità e scalabilità. Le organizzazioni sono così in grado di accrescere le proprie infrastrutture fino a comprendere decine di migliaia di dispositivi video, cosa che rende questa soluzione ideale per service provider e grandi aziende. Inoltre, la versione X.3 di VCS supporterà tutte le classiche funzionalità di UC e IP Telephony, come la presenza. VCS versione X.3 è disponibile sul mercato da luglio 2008.

Ulteriori informazioni sul TANDBERG Video Communication Server sono disponibili su:
http://www.tandberg.com/products/tandberg_vcs.jsp
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Sandro Buti
Axicom Italia
Via Macedonio Melloni 34
20129 Milano Italia
sandro.buti@axicom.it
02-7526111
Allegati
Non disponibili
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...