Utente: Anonimo

Le famiglie salpano in Crociera

http://www.noicrociere.it/famiglie_vacanza_crociera.html
La vacanza in mare piace agli adulti ed i bambini
roma, 04/11/2010 (informazione.it - comunicati stampa - turismo) Tutti i confort di un villaggio turistico e molto di più. La crociera un tempo tipologia di viaggio scelta per la maggiore dalle coppie, attrae sempre di più i nuclei familiari che ne scoprono i vantaggi sia in termine di prezzi che di offerte. A rivelarlo è il portale specializzato in viaggi in crociere, Noi Crociere, che ha evidenziato per le prenotazioni di Capodanno un aumento esponenziale delle richieste di cabine per famiglie.

Il trend positivo è confermato anche dai dati emersi sui più importanti motori di ricerca che evidenziano un significativo, se letto soprattutto in tempo di crisi, + 13% rispetto all’interesse per questo tipo di ricerca online, registrato nello scorso anno. Tra i motivi principali per cui le coppie con bambini scelgono questa tipologia di vacanza è da sottolineare la maggiore propensione delle compagnie croceriste ad incentivare la presenza di bambini a bordo delle imbarcazioni con una scoutistica particolare.

“Nel mese di ottobre abbiamo riscontrato un aumento delle prenotazioni da parte delle famiglie per quel che concerne le crociere, soprattutto con destinazioni di medio raggio e con tempi di navigazione non molto lunghi, spiega Giuseppe Gambardella, fondatore del portale Noi Crociere, inoltre le compagnie tendono a garantire la gratuità ai bambini che viaggiano in nave, incentivando così i genitori a prediligere questo tipo di vacanza ad altre alternative più dispendiosi in tempi di crisi”

La crociera attrae coppie con bambini, anche perché offre la possibilità di visitare mete differenti in un’unica soluzione di viaggio ed ancor più perché le nuove imbarcazioni offrono una serie di proposte che coinvolgono ed attraggono fasce di età differenti. Simulatori di Formula Uno, campi da golf, cinema 4 D, casinò, teatri, discoteche e SPA rendono le navi di ultima generazione vere e proprie città in mezzo al mare e fanno si che le crociere vengano identificate come una alternativa più allettante del semplice villaggio turistico.

“Andare in crociera con la famiglia significa accontentare le esigenze di ogni componente del nucleo, sottolinea Giuseppe Gambardella, le navi offrono servizi di baby sitter, mini e junior club che permettono ai ragazzi di socializzare con coetanei e condividere con loro i divertimenti a disposizione a bordo; per i genitori invece relax e momenti piacevoli sono garantiti dalle numerose offerte di intrattenimento che le navi sempre più attrezzate propongono.”
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Lorena Bestnetwork
Bestnetwork
Italia
l.fanunza@bestnetwork.it
Allegati
Non disponibili
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...