Utente: Anonimo

Getac fornisce aiuto al quarto servizio di emergenza del Regno Unito

Il dispositivo di classe IP67 è stato realizzato appositamente per AA ed è montato sulle moto usando una soluzione con supporto alimentato e mette a disposizione delle loro pattuglie un ricevitore GPS integrato, una bussola elettronica, un altimetro e una fotocamera da 3 megapixel con messa a fuoco automatica, il tutto perfettamente integrato per offrire un'unica soluzione. Connesso grazie all'interfaccia Bluetooth, il PS236 consentirà ad AA di gestire le proprie pattuglie in moto sul campo e garantire che possano operare nel modo più efficiente possibile.
MILANO, 16/08/2012 (informazione.it - comunicati stampa - servizi) (/PRNewswire/)

Il dispositivo di classe IP67 è stato realizzato appositamente per AA ed è montato sulle moto usando una soluzione con supporto alimentato e mette a disposizione delle loro pattuglie un ricevitore GPS integrato, una bussola elettronica, un altimetro e una fotocamera da 3 megapixel con messa a fuoco automatica, il tutto perfettamente integrato per offrire un'unica soluzione. Connesso grazie all'interfaccia Bluetooth, il PS236 consentirà ad AA di gestire le proprie pattuglie in moto sul campo e garantire che possano operare nel modo più efficiente possibile.

"Non sappiamo mai in quale situazione saranno chiamate ad agire le nostre pattuglie, in quali condizioni atmosferiche e su quale terreno, e quindi per il nostro personale che si trova in strada è fondamentale poter avere un dispositivo di comunicazione resistente, affidabile e protetto da polvere e umidità," ha dichiarato Chris Bailey, Responsabile Tecnologie per Veicoli di AA. "Il PS236 è stato realizzato per sopportare vibrazioni, cadute e anche urti, e mette a disposizione delle nostre pattuglie tutto ciò di cui hanno bisogno per poter comunicare con i colleghi e individuare le chiamate rapidamente e in modo efficiente, migliorando così il tempo di risposta per i nostri associati."

Lo schermo touch da 3,5 pollici è leggibile in presenza di luce solare ed è sia antiriflesso che antiriflettente per poter essere di aiuto nell'espletamento dei compiti sul campo, e nove ore di autonomia della batteria garantiscono che le pattuglie possono rimanere in contatto per l'intera durata del turno. La capacità della memoria di 8GB può essere portata fino a 16GB usando una scheda SDHC esterna, il PS236 mette a disposizione degli utenti la più avanzata combinazione di velocità, potenza di elaborazione e robusta affidabilità.

"Il PS236 è ideale per gli operatori attivi sul campo come ad esempio le pattuglie in moto della AA e questo tipo di dispositivo palmare resistente sta assumendo un'importanza aziendale critica in settori quali quello del soccorso stradale," ha dichiarato Peter Molyneux, Vice Presidente, Getac Europe Ltd. "Lavoriamo a stretto contatto con i nostri sviluppatori per migliorare costantemente la nostra offerta di prodotti e siamo lieti di poter fornire ad AA la soluzione ideale per poter soddisfare i bisogni derivanti dalle comunicazioni con i loro motociclisti e per la navigazione."

Il dispositivo palmare è dotato di porta seriale RS232 e USB e offre elevata compatibilità e connettività flessibile per una serie di applicazioni industriali. 

Per maggiori informazioni, visitare: http://it.getac.com/solutions/content-TheAA.html

Informazioni su Getac

Getac Technology Corporation, è una sussidiaria chiave di MiTAC-Synnex Business Group (con ricavi consolidati per il 2011 pari a 25,3 miliardi di dollari USA), fondata nel 1989 come joint venture con GE Aerospace per fornire prodotti elettronici per la difesa. Le attività aziendali di Getac comprendono; notebook estremamente resistenti, tablet PC e dispositivi palmari estremamente resistenti destinati a uso militare, forze di polizia, enti governativi, comunicazioni, applicazioni per produzione e trasporto con diversi livelli di resistenza, da completa a commerciale. Le notevoli capacità di Ricerca e Sviluppo di Getac consentono di poter offrire un elevato livello di personalizzazione e soluzioni complete di integrazione hardware-software. Oltre al settore dei computer resistenti, Getac si occupa anche della progettazione e produzione di componenti in plastica e metalli leggeri. L'acquisizione di Waffer Technology nel 2009 ha portato Getac a essere il terzo maggiore produttore mondiale di leghe di magnesio e alluminio. Per maggiori informazioni visitare www.getac.it.

CONTATTI:

Barbara Frigerio
+39-039-617720
barbara.frigerio@getac.com

Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
PR Newswire
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili

COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...