Utente: Anonimo

AGGIORNAMENTI SULLA DISCARICA DI VALLE GALERIA

http://www.augustosantori.com
Le agenzie ufficiali relative alle dichiarazioni nella sede della Pro Loco di Ponte Galeria alla presenza del Sindaco Gianni Alemanno.
ROMA, 23/04/2012 (informazione.it - comunicati stampa - ambiente) Di seguito, le agenzie ufficiali relative alle dichiarazioni avvenute oggi nella sede della Pro Loco di Ponte Galeria, alla presenza del Sindaco Gianni Alemanno.

Troverete di seguito quindi, per trasparenza, quanto dichiarato oggi da diversi esponenti politici sulla vicenda. Molto interessanti anche quelle dette dalla Presidente della Regione Renata Polverini.

Restiamo a disposizione e scusate l’intrusione ma sono ore febbrili per la Valle Galeria.

Augusto Santori
CONSIGLIERE MUNICIPIO XV
Marco Giudici
CONSIGLIERE MUNICIPIO XVI
Fabrizio Santori
CONSIGLIERE DI ROMA CAPITALE



MALAGROTTA, GIUDICI-SANTORI (PDL): BENE PAROLE ALEMANNO SU CHIUSURA (OMNIROMA) Roma, 22 APR - «'Vorrei dire di essere il sindaco che dopo quaranta anni ha chiuso Malagrotta ed ha portato i rifiuti lontano da quì. Accogliamo queste parole di chiusura del sindaco Alemanno e torniamo a chiedere al ministro Clini di scegliere un altro sito, lontano da Malagrotta, affinché i cittadini della Valle Galeria e i loro figli possano sperare di tornare a vivere in un ambiente salubre». Lo dichiarano in una nota Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI e Augusto Santori, consigliere del Municipio XV, a margine dell'incontro pubblico tenutosi presso la pro-loco di Ponte Galeria: «Per governare questo problema e risolverlo ci vuole solo il buon senso e occorre sentire sulla propria coscienza il peso della responsabilità nei confronti di cittadini vessati da un inquinamento insostenibile. Roma - concludono gli esponenti del Pdl - deve essere grata ai cittadini di una zona a rischio di disastro ambientale che ha sopportato i suoi rifiuti e il ministro Clini deve riconoscere questa gratitudine». red 221742 APR 12

MALAGROTTA, SANTORI (PDL): «BENE ALEMANNO CON CORAGGIO E COERENZA» (OMNIROMA) Roma, 22 APR - «Il Sindaco Alemanno, sul tema dei rifiuti, anche oggi ha dimostrato coraggio, coerenza e giustizia sociale sbarrando la strada a qualsiasi ipotesi che contempli la Valle Galeria quale possibile sito ove collocare la nuova discarica della città. Finalmente un Sindaco che ha saputo prendere una posizione chiara e determinata che non potrà essere sottovalutata dal ministro Clini. Nulla a che vedere con gli atteggiamenti ondivaghi e lassisti che hanno caratterizzato l'azione amministrativa dell'ex sindaco Veltroni e dell'ex presidente della Regione Lazio Marrazzo» lo dichiara in una nota il presidente della Commissione Sicurezza di Roma Capitale, Fabrizio Santori, a margine dell'incontro pubblico tenutosi presso la pro-loco di Ponte Galeria, organizzato da Leandro Calzetta, al quale ha partecipato il sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno: «Siamo convinti che il ministro all'ambiente Corrado Clini non deluderà, oltre ai residenti e al Sindaco di Roma, l'Unione Europea che ha già definito, con la direttiva Seveso II (96/82/CE), l'intera area a rischio. Ricordiamo, per chi lo avesse dimenticato, che nell'area di Malagrotta e Ponte Galeria insistono diversi impianti industriali, sul cui complesso non è stata effettuata un'analisi di rischio, né uno studio di sicurezza integrato conforme alla direttiva: sono infatti presenti una raffineria, 2 depositi di carburanti, un cementificio, una fabbrica di bitume, due depositi di gas, il forno inceneritore dei rifiuti ospedalieri, il gassificatore e la discarica. Vogliamo aggiungere altro, oppure si può pensare che la zona sia satura?», conclude Santori.

RIFIUTI: ALEMANNO,NO NUOVA DISCARICA IN QUADRANTE MALAGROTTA DISPONIBILE A PROPOSTE CLINI, MA FERMO NO A SITO PONTE GALERIA (ANSA) - ROMA, 22 APR - «C'è la massima disponibilità da parte mia ad accettare le soluzioni tecniche proposte dal ministro Clini per il nuovo sito della discarica temporanea. C'è solo una cosa su cui non solo disponibile: l'ipotesi di mettere la nuova discarica nello stesso quadrante territoriale di Malagrotta. Su questo c'è la mia totale opposizione, c'è la contrarietà della presidente Polverini, non credo quindi che il Ministro possa fare una simile scelta». Lo afferma in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. «Semmai ci dovesse essere un rischio di questo genere - continua -, sono pronto a mettere la fascia tricolore per stare dalla parte della protesta dei cittadini di Ponte Galeria. Non possiamo infatti continuare a mettere rifiuti in questa zona sia per la condizione ambientale, a un passo dal disastro ambientale, sia perchè questo territorio da quant'anni sopporta il peso dei rifiuti di Roma e per un criterio di giustizia non si può continuare su questa strada. Condivido la lotta dei cittadini di Ponte Galeria da quando nel 1990 ero consigliere regionale e sarò molto contento se ci sarà una battaglia trasversale che coinvolga anche il centro sinistra».

RIFIUTI:POLVERINI,AREA MALAGROTTA?ABITANTI STIANO TRANQUILLI (ANSA) - FORMELLO (ROMA), 22 APR - «Per quello che mi riguarda i cittadini possono stare tranquilli. Noi lo abbiamo detto da subito, anche nei giorni scorsi, quando era emersa questa ipotesi». Così la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, a margine di un'iniziativa elettorale a Formello, ha ribadito la sua posizione critica sull'ipotesi del sito provvisorio alternativo alla discarica di Malagrotta nella stessa area del maxi-impianto, una posizione su cui è tornato a insistere questa sera anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno. «Siccome stiamo lavorando con il ministro Clini, che ha chiesto ai tecnici della Regione di valutare, stiamo facendo le valutazioni. Però sono fermamente convinta - ha sottolineato la governatrice - che quell'area è talmente compromessa che non può assolutamente accogliere il sito nemmeno in via provvisoria»
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Augusto Santori
Gruppo PDL Municipio Roma XV
Via Dante De Blasi 57
00151 Roma Italia
augustosantori@virgilio.it
3478020091
Allegati
Non disponibili