Altea Federation: il miglioramento continuo passa attraverso la Qualità

In pochi mesi dalla sua nascita il progetto Quality Fed ha portato alla certificazione ISO 9001 già quattro company del Gruppo
http://alteafederation.it/
Verbania, (informazione.it - comunicati stampa - information technology)

Il  2016 ha portato una ventata di novità in casa Altea Federation. Tra le tante iniziative nate quest’anno spicca Quality Fed, un progetto fortemente voluto dal management, che si pone l'ambizioso perimetro di tutta la Federazione al fine di definire uno strumento unico e standard per l'adozione di metodologie di lavoro e per favorire la collaborazione tra le società del gruppo.

La certificazione del Sistema Qualità rappresenta per tutte le aziende federate un requisito irrinunciabile per differenziarsi in un mercato così complesso e in continua evoluzione come quello in cui si trovano ad operare.
La prima tappa di questo percorso è stata raggiunta nel mese di ottobre quando Altea UP è stata la prima società di Altea Federation ad ottenere l’ambita certificazione. Nel mese di novembre è stata poi la volta di Altea, Altea IN e Alterna.
Abbiamo intervistato Raffaella Morandi, Quality Manager di Altea Federation.
La qualità a chi serve? “La qualità è di tutti! E’ un progetto che interessa ogni processo e ogni persona presenti in azienda. Applicare una metodologia, verificare l’avanzamento delle attività con regole chiare e condivise, è un percorso che conduce al miglioramento continuo delle prestazioni aziendali ed è il solo modo che abbiamo per raggiungere l’eccellenza” questo il pensiero di Raffaella.
Ma quali vantaggi dà la certificazione ad Altea Federation?  “Il processo di Qualità permette di rendere sistematica la valutazione di rischi e opportunità su cui basare le decisioni progettuali. La gestione del rischio consente anche di essere trasparenti nei confronti dei nostri clienti e di garantire appunto qualità operativa. Questo tema è ritenuto centrale dal management, tanto che quest’anno è stato costituito un team di Risk Management Office che se ne occuperà in maniera sistematica e continuativa”.
In che modo la qualità permea la nostra organizzazione? “Tutto ciò è reso possibile dall’adozione di un modello organizzativo basato sull’approccio integrato ai processi e sulla condivisione delle esperienze dei singoli per migliorare in modo efficace e continuo le prestazioni. Parallelamente al progetto Qualità, Altea Federation, ha realizzato un altro importante lavoro, il rifacimento della intranet aziendale: #WeFED. E’ il nostro posto di lavoro digitale, il digital workplace, ed ha permesso un utilizzo più ampio e strutturato dei site di progetto e l’applicazione delle procedure della qualità”.
Anche lo sviluppo software ha tratto benefici dalle procedure di qualità? “Si certamente! Una delle novità introdotte nelle aziende federate è stata l’adozione di una naming convention comune a tutti i progetti e a tutte le piattaforme di sviluppo software. Questo permette ai team di progetto di lavorare su programmi più facili da leggere, capire e manutenere”.
Altea UP, a seguire le altre, è stata la prima società ad ottenere la certificazione, ma quali vantaggi ha portato in particolare ai suoi clienti? “La certificazione permette di accrescere la capacità di soddisfare le esigenze e le aspettative dei nostri clienti. Il mercato di Altea UP è rappresentato soprattutto dai settori del chimico-farmaceutico e dell’automotive che, in particolare, sono soggetti a normative molto stringenti. Definire procedure chiare e condivise per ottemperare nel miglior modo possibile alle regole a cui i nostri clienti sono a loro volta soggetti, è la risposta più adeguata che possiamo offrire”.
Oltre ai progetti ci sono altri ambiti in cui la qualità è applicata? “Il processo Qualità ad esempio influisce in maniera determinante anche sullo sviluppo delle risorse umane in quanto permette una puntuale definizione delle responsabilità e di percorsi di crescita professionale delle risorse impiegate”.
L’ottenimento da parte di Altea UP, Altea, Altea IN e Alterna della certificazione ISO 9001 è stato pertanto un grande risultato, arrivato dopo mesi e mesi di lavoro sinergico tra il Team Qualità e alcuni ruoli chiave dell’organizzazione. Ma questo è solo l’inizio di un lungo viaggio che accompagnerà Altea Federation attraverso il miglioramento continuo.
About ALTEA FEDERATION ALTEA cresce in una Federazione, un’unione di aziende complementari con una sola missione: supportare le organizzazioni nel loro processo di trasformazione digitale, per affrontare in modo più funzionale le sfide del futuro. Con la sua ricca e complementare offerta, ALTEA Federation intende avere un ruolo determinante nel definire soluzioni innovative e sostenibili per i propri clienti, supportandoli nel loro sviluppo attuale e futuro. La crescita importante, l’inserimento di nuove figure, professionisti e giovani (fino a superare le 750 persone), e le nuove realtà accolte potenziano l’assetto societario, attuando la strategia già tracciata. Nella vita di un’impresa, ogni conclusione d’anno, con evidenza di risultati, è infatti la meta di un viaggio verso obiettivi sempre sfidanti e in ALTEA Federation si respira aria di innovazione e ricerca.
www.alteafederation.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Antonella Alberti
 Altea (Leggi tutti i comunicati)
(Verbano-Cusio-Ossola) Italia
alteacommunication@alteanet.it
Allegati
Non disponibili
Altea Federation presenta Fed.YOUniversity Program Altea Federation presenta Fed.YOUniversity Program  -  Una società di consulenza deve aggiornarsi costantemente, sviluppando al suo interno competenze e caratteristiche che sappiano distinguerla dalla concorrenza. Per questo Altea Federation ha deciso di dare nuovo slancio ai propri percorsi di formazione, avviando il progetto Fed.YOUniversity. Si…
Cantina Valpantena Verona ottiene la Certificazione ISO 9001:2015 Cantina Valpantena Verona ottiene la Certificazione ISO 9001:2015  -  Cantina Valpantena Verona si è distinta ancora una volta per lʼeccellenza della propria produzione e lʼinnovazione dellʼazienda. Infatti, la Cantina è la prima realtà vitivinicola del Nord Est ad aver conseguito la Certificazione ISO 9001:2015, che dimostra lʼefficienza di un sistema…
QINTESI, azienda certificata ISO 9001:2015 QINTESI, azienda certificata ISO 9001:2015  -  QINTESI S.p.A. (www.qintesi.com), realtà italiana specializzata nella consulenza direzionale ed IT, in data 12 ottobre ha conseguito la Certificazione ISO 9001:2015 dall’ente di certificazione internazionale DNV GL per il campo applicativo “Progettazione, sviluppo e messa in opera di soluzioni informatiche…
Altea Federation: Giuseppe Massarotti nuovo Managing Director di Altea Digital Altea Federation: Giuseppe Massarotti nuovo Managing Director di Altea Digital  -  A novembre del 2015 Giuseppe Massarotti entrava in Altea Federation con il ruolo di Domain & Portfolio Director, Responsable for New Solutions Strategy & Adoption. In questi mesi la sua attività ha permesso alla Federazione di analizzare e valorizzare al meglio il…
Gac Sardegna Orientale: sono già passati tre mesi dalla scomparsa di Fabrizio Selenu Gac Sardegna Orientale: sono già passati tre mesi dalla scomparsa di Fabrizio Selenu  -  Il Gruppo Azione Costiera della Sardegna Orientale era un grande vanto per il suo presidente. In quella scommessa pensata con 54 partner si annidava tutta la sua forza di volontà, il suo desiderio di far crescere un comparto e di scacciare le nebbie della…
Loading....