Utente: Anonimo

Inaugurazione del nuovo luogo di culto dei testimoni di Geova

Grande attesa ed entusiasmo per la nuova Sala del Regno nella città di San Giovanni Lupatoto
SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR), 21/09/2011 (informazione.it - comunicati stampa - non profit) Sabato 24 settembre 2011 si inaugura il nuovo grande luogo di culto dei testimoni di Geova, chiamato “Sala del Regno”. L'edificio è stato costruito in Via Monte Corno 13, zona industriale. Al mattino - ore 10,30 - è stata organizzata una visita guidata "porte aperte" all'intera struttura. Per l'occasione sarà servito un rinfresco a buffet. Prevista la presenza dell'Amministrazione Comunale, autorità e funzionari.
La cerimonia di inaugurazione in programma alle ore 15,00 includerà un discorso ufficiale che sarà pronunciato dal Sig. Francesco Grillea, ministro di culto dei testimoni di Geova e membro della filiale italiana di Roma. Salgono così a 15 i centri di culto presenti in Verona e Provincia, che vengono utilizzati dalle 45 comunità (organizzate in congregazioni e gruppi anche di lingua diversa dall'italiano) che vi si riuniscono a turno. La prima comunità dei testimoni di Geova organizzata a Verona risale al 1956. Successivamente anche in Provincia si organizzarono i primi gruppi a Legnago nel 1971 e San Giovanni Lupatoto nel 1976. Oggi - in Verona e Provincia - sono attivi circa 4.000 evangelizzatori di porta in porta dei testimoni di Geova oltre a 3.200 simpatizzanti.
I Testimoni hanno avuto la collaborazione delle Autorità ed Enti locali, ed hanno autofinanziato l’opera di costruzione mediante offerte volontarie, donando anche il loro tempo nei fine settimana e nei periodi di ferie. Hanno partecipato ai lavori uomini e donne, giovani e anziani, lavoratori specializzati e non. Complessivamente oltre 270 diversi volontari hanno dato il loro contributo. In alcuni giorni festivi un massimo di 81 Testimoni d’ogni età lavoravano insieme con entusiasmo, operosità e ordine. Durante la cerimonia di inaugurazione saranno intervistati alcuni di questi volontari che illustreranno ai presenti i vari lavori eseguiti e il generoso impegno di tutti i Testimoni che vi hanno partecipato. Sarà proiettato anche un video di 15 minuti che illustrerà le principali tappe dell'intera costruzione.
La costruzione principale ha richiesto 24 mesi di lavoro, e si estende su una superficie di oltre 300 mq su 2 livelli, con una capienza complessiva di oltre 350 posti a sedere. Vi sono alcune sale minori ed una speciale sala - unica nella provincia - appositamente attrezzata con apparecchiature video e strumentazione per non udenti (L.I.S. Lingua Italiana dei Segni), oltre ad una ampia biblioteca, grande parcheggio e giardino.
Il centro di San Giovanni Lupatoto verrà utilizzato da 7 comunità che vi si raduneranno a turno due volte alla settimana, e che provengono oltre che dalla zona di S. Giovanni Lupatoto anche dai comuni limitrofi di Castel d'Azzano, Zevio, Isola della Scala e quartiere Verona Borgo Roma. In totale oltre 900 persone, fra Testimoni e simpatizzanti, della zona avranno ora la possibilità di riunirsi a turno in questo locale per essere istruiti, alla luce degli intramontabili princìpi biblici, sui valori della famiglia, della morale e del rispetto sociale e cristiano. Chiunque lo vorrà potrà assistere alle funzioni liberalmente; l’ingresso è aperto al pubblico e non si dovranno pagare somme di denaro per l’accesso.
La nuova "Sala del Regno" diventerà anche un punto di riferimento per organizzare l’opera di evangelizzazione dei Testimoni che reca benefici all’intera collettività. Infatti, grazie all’insegnamento dei valori cristiani impartito dai Testimoni, molte persone anche della zona sono uscite dal tunnel della droga, hanno abbandonato stili di vita degradanti e hanno salvato il proprio matrimonio in crisi.
Il centro ospiterà anche la celebrazione di matrimoni validi a tutti gli effetti civili in quanto esistono ministri di culto dei testimoni di Geova autorizzati dallo Stato Italiano a tale scopo, in virtù del riconoscimento legale come confessione religiosa concesso loro dallo Stato Italiano.
A livello nazionale, la confessione conta oltre 443.000 associati, tra Testimoni e simpatizzanti. Nel mondo i Testimoni sono quasi 8 milioni, e oltre 11 milioni i simpatizzanti.
Per informazioni è attivo l' Ufficio Stampa:
Fabio Borgo
Rappresentante stampa per Verona e Provincia
Tel/Fax +39 045 513726 - Cell. 328 9577620
e-mail: jw-infopubblica.vr@libero.it
www.jw-media.org • www.watchtower.org
Ufficio Stampa