Utente: Anonimo

7 MOSTRE E 25 ARTISTI PER FORTE012, L’ARTE CONTEMPORANEA INCONTRA FORTE DEI MARMI

http://www.villabertelli.it
Dall’8 giugno Forte012. 7 mostre, 25 artisti, più di 200 opere ospitate tra Villa Bertelli, il Fortino ed il centro: Richard Brixel, Nina Surel, il centenario della nascita di Ugo Guidi, Park Eun Sun, i giovani artisti con Italian Newbrow e il progetto della Florence University of the Arts e Luigi Christopher Veggetti Kanku.
Forte dei Marmi, 09/06/2012 (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) 7 mostre, 25 artisti e più di 200 opere per Forte012. Da Villa Bertelli con i suoi giardini al pontile, dal Fortino all’esclusiva passeggiata fino a Piazza Dante Alighieri, l’Arte Contemporanea, in tutte le sue più avvincenti, ardite, originali forme e tecniche invade Forte dei Marmi ed i suoi luoghi simbolo. Un’invasione pacifica, dove l’opera completa gli spazi, e l’artista, con la sua scintilla creativa arricchisce il tempo, eleva l’esperienza a momento irripetibile.

In mostra, per tutta l’estate, da giugno ad inverno inoltrato, un importante, ricco e vario programma d’arte contemporanea con le esposizioni personali dello scultore svedese Richard Brixel (8 giugno-30 settembre), e l’argentina Nina Surel (5 luglio – 5 agosto) entrambi alla prima italiana dopo i successi internazionali, le città del pittore zairese Luigi Christopher Veggetti Kanku (8 settembre – 14 ottobre), il centenario della nascita di Ugo Guidi (18 agosto – 7 gennaio) in quella che si preannuncia la più completa esposizione di sempre, il coreano Park Eun Sun (14 luglio – 12 agosto) con le sue sculture monumentali, e le collettive di Italian Newbrow (8 agosto – 2 setembre), uno spaccato dell’arte nostra attraverso 40 dipinti, sculture e installazioni di 8 artisti italiani ed il progetto sperimentale della Florence University of the Arts Terribilità e Vaghezza – Solidità e Impalpabilità (10 giugno – 8 luglio) a cura di Lucia Giardino. Ci sono tutti (o quasi) i linguaggi e le generazioni dell’Arte Contemporanea, dalla scultura in marmo e bronzo monumentale alla pittura su tela, dal video alla decorazione fino al makeup funebre ospitate tra Villa Bertelli ed il Fortino. Coinvolto anche il centro con la passeggiata ed il pontile, gli altri due punti strategici del percorso contemporanea fortemarmino. L’accesso agli spazi è completamente gratuito.

Promosse dal Comune di Forte dei Marmi e dalla Fondazione Villa Bertelli con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Bassilichi, le mostre hanno l’obiettivo di ampliare (e amplificare) il ventaglio di opportunità per i tanti turisti che sceglieranno la Versilia nelle prossime settimane creando un ponte tra mare ed i luoghi della memoria di Forte dei Marmi. Ma anche attirare e stimolare appassionati e cultori a scoprire il lato contemporaneo di Forte dei Marmi con uno sguardo attento alle nuove generazioni di artisti, come ai suoi illustri concittadini che attraverso l’Arte hanno esportato la Versilia e la città nel mondo. La Direzione Artistica delle mostre è a cura di Enrico Mattei. Le mostre sono tutte ad ingresso gratuito.
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Andrea Berti
Ufficio Stampa
Italia
gringoire@interfree.it
Allegati
Non disponibili

Consulta le schede di ...
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...