Vela Diagnostics firma accordi di collaborazione con Eppendorf

A seguito dell'accordo, gli scienziati e gli ingegneri di VelaDx e di Eppendorf hanno personalizzato il sistema epMotion di Eppendorf con un flusso di lavoro di diagnostica efficiente e caratteristiche esclusive per VelaDx. I potenziamenti si sono concentrati sul guadagno di efficienza del flusso di lavoro e della connettività IT, minimizzando gli errori potenziali e la contaminazione crociata che scaturiscono dalle procedure di configurazione manuale. La piattaforma "Sentosa SX" è l'unica in grado di configurare e simultaneamente effettuare quattro diversi test a ogni ciclo.
SINGAPORE, 12/07/2012 (informazione.it - comunicati stampa - scienza e tecnologia) (/PRNewswire/)

A seguito dell'accordo, gli scienziati e gli ingegneri di VelaDx e di Eppendorf hanno personalizzato il sistema epMotion di Eppendorf con un flusso di lavoro di diagnostica efficiente e caratteristiche esclusive per VelaDx. I potenziamenti si sono concentrati sul guadagno di efficienza del flusso di lavoro e della connettività IT, minimizzando gli errori potenziali e la contaminazione crociata che scaturiscono dalle procedure di configurazione manuale. La piattaforma "Sentosa SX" è l'unica in grado di configurare e simultaneamente effettuare quattro diversi test a ogni ciclo.

Commentando lo sviluppo congiunto, il CEO di VelaDx, Michael Tillmann, ha dichiarato, "La nostra collaborazione fonde un epMotion già robusto con potenziamenti rivoluzionari del sistema. Il nuovo hardware e software personalizzati sul sistema "Sentosa SX" potenzieranno l'efficienza del flusso di lavoro nei laboratori e miglioreranno la tracciabilità dei campioni. Sarà più facile per i tecnici di laboratorio e potranno ottimizzare i loro tempi in altre mansioni a valore aggiunto."

La nuova piattaforma di estrazione "Sentosa SX" si connette con la rilevazione della PCR di VelaDx. I sistemi di flusso di lavoro della Società "Sentosa" e i kit per le analisi "Sentosa" saranno lanciati in mercati asiatici ed europei selezionati nel terzo trimestre 2012. Il Gruppo sta anche presentando la richiesta per l'approvazione normativa negli USA.

Informazioni su Vela Diagnostics

VelaDx fornisce un'ampia scelta di test di diagnostica molecolare, consolidati sul suo sistema di flusso di lavoro automatico "Sentosa". Nel 2011, il gruppo è stato incorporato da un team di gestione con esperienza nel settore al fine di fornire soluzioni diagnostiche in-vitro per permettere ai clienti di ottenere una migliore gestione in laboratorio. VelaDx è un gruppo di società a capitale privato con sede centrale a Singapore. Le operazioni commerciali del gruppo nella regione dell'Asia-Pacifico, in Europa e in Nord America fanno rispettivamente capo agli uffici di Singapore, Amburgo e New Jersey. VelaDx possiede anche centri di ricerca e sviluppo a Singapore e nel New Jersey, oltre a uno stabilimento di produzione globale a Singapore. Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.veladx.com

Contatto:
Peter Matthiesen
Vela Diagnostics Germany GmbH
e-Mail: peter.matthiesen@veladx.com,
Telefono: +49(40)890662-230

Ufficio Stampa
 PR Newswire (Leggi tutti i comunicati)
209 - 215 Blackfriars Road
LONDON United Kingdom
Allegati
Non disponibili
Il riconoscimento vocale incontra il flusso di lavoro – estensione per il flusso di lavoro di dettatura SpeechExec di Philips
Il riconoscimento vocale incontra il flusso di lavoro – estensione per il flusso di lavoro di dettatura SpeechExec di Philips  -  Ti interessa il riconoscimento vocale o lo stai già utilizzando? Nel tuo ufficio autori e assistenti lavorano insieme? C'è solo una soluzione per tutto: l'estensione per il flusso di lavoro di dettatura SpeechExec di Philips.
L'EuroMedtech™ 2012 di Grenoble stimola la collaborazione tra protagonisti diversi nel campo della tecnologia medica
L'EuroMedtech™ 2012 di Grenoble stimola la collaborazione tra protagonisti diversi nel campo della tecnologia medica  -  I leader dell'industria medtech si sono riuniti la scorsa settimana presso il centro congressi WTC di Grenoble in Francia, in occasione del quarto convegno annuale per le tecnologie mediche EuroMedtech™, che si è svolto dal 31 maggio al 1° giugno 2012.
Un'indagine di Microban rivela che gli articoli di cancelleria e le attrezzature per ufficio potrebbero costituirezone calde" per la contaminazione crociata di batteri
Un'indagine di Microban rivela che gli articoli di cancelleria e le attrezzature per ufficio potrebbero costituire "zone calde" per la contaminazione crociata di batteri  -  Secondo una nuova ricerca, gli articoli di cancelleria e le attrezzature per ufficio potrebbero costituire "zone calde" per la contaminazione crociata di batteri.
L'unico modo per effettuare un esame diagnostico in tempi rapidi è pagare  -  Un'indagine condotta dall'Associazione dei Cittadini Assotutela.net dimostra infatti come nelle Asl e nella aziende ospedaliere romane sia possibile eseguire esami diagnostici strumentali aspettando dai 2 ai 5 giorni in regime di intramoenia (pagando cioè le prestazioni erogate dai medici di un...
Loading....