Utente: Anonimo

Chiesa di Scientology di Amsterdam sponsorizza per il secondo anno Anti-Drug

Marathon • 16 Ago 2012 | Ex tossicodipendenti effettuano una maratona di 350 km per sensibilizzare in merito al pericolo delle droghe.
Brescia, 22/08/2012 (informazione.it - comunicati stampa - non profit) Volontari della Chiesa di Scientology di Amsterdam si sono uniti a ex tossicodipendenti in una maratona anti-droga di ,due settimane, 350 km attraverso l'Olanda, per accrescere la consapevolezza circa i pericoli della droga. La squadra ha iniziato il 2 agosto dalla città di Den Helder, col sindaco unitosi a loro per il primo chilometro della corsa.

Lungo il percorso, i corridori stanno distribuendo opuscoli e volantini contenenti specifiche informazioni sugli effetti dei farmaci. Gli ex tossicodipendenti della squadra sanno fin troppo bene i danni che le droghe causano: come i farmaci possano condurre a rubare, ad attività di prostituzione ed altri crimini. Hanno anche una conoscenza di prima mano e di lungo termine circa le conseguenze fisiche, emotive e mentali legate all'uso degli stupefacenti.
Lungo il percorso, i corridori stanno distribuendo opuscoli e volantini, contenenti informazioni sugli effetti dei farmaci. Gli ex tossicodipendenti della squadra sanno fin troppo bene le droghe causano danni-how farmaci può portare a rubare, attività di prostituzione e di altri criminali. Essi hanno anche una conoscenza diretta di lungo termine conseguenze fisiche, emotive e mentali legati all'uso di stupefacenti.

"Sembra tutto così innocente, in un primo momento", dice uno degli ex tossicodipendenti, "ma se avessi saputo come la droga avrebbe distrutto la mia vita non avrei assolutamente mai iniziato. Se posso evitare anche ad un solo giovane di subire gli orrori della dipendenza, tramite questa maratona, ne sono ben felice."

Secondo un recente studio, l'uso della cannabis tra gli adolescenti olandesi di 15-16 anni è il doppio rispetto alla media europea. Lo scopo della maratona, co-sponsorizzata dalla Fondazione "Dico no alla droga, dico sì alla vita", dalla Chiesa di Scientology e dal Narconon, è quello di diminuire l'uso della droga tra gli adolescenti sensibilizzandoli in merito ai pericoli della droga.

Per ulteriori informazioni circa le iniziative di informazione e prevenzione della droga condotte dalla Chiesa di Scientology, visitare il sito www.scientology.it.
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Gabriele Casella
Chiesa di Scientology dei Tre Laghi
Via F.lli Bronzetti 21
25122 Brescia Italia
affaripubbilibrescia@gmail.com
Allegati
Non disponibili

Consulta le schede di ...
COMUNICATI WIDGET
Pubblica liberamente i comunicati di Informazione.it sul tuo sito. SCOPRI COME...