Il Comunicatore Italiano Web reputation, referto Parma: analisi del voto

Pizzarotti contro Bernazzoli. La vittoria di Pizzarotti e l’importanza della Web reputation. Referto Parma, analisi del voto di Parma sul blog ilcomunicatoreitaliano.it
http://bit.ly/KwcQwE
Roma, (informazione.it - comunicati stampa - editoria e media) Il candidato M5S Pizzarotti genera più contenuti web del candidato “dei partiti” Bernazzoli (8.593 VS 7.007). L’impennata di contenuti web tra il primo turno e il ballottaggio è rilevante.
Pizzarotti ottiene maggiori contenuti in ambito 2.0; Bernazzoli ottiene maggiori contenuti 1.0. Confermato il trend su Twitter, Pizzarotti è più citato di Bernazzoli, con impennata a seguito dei risultati della prima tornata elettorale (con la “sorpresa” del passaggio di Pizzarotti al ballottaggio, vista come primo successo del M5S su scala nazionale).
Importante notare i numeri del canale Twitter: Pizzarotti ha scritto 132 tweet e ha 996 followers; Bernazzoli ha scritto 2.067 tweet e ha 427 followers. In altre parole Pizzarotti scrive meno ma viene maggiormente seguito.
Confermato il trend anche su Facebook, Pizzarotti ottiene quasi il doppio dei “Mi piace” rispetto a Bernazzoli. Importante il dato PTA (People Talking About), che indica l’interazione della pagina con gli utenti: la pagina di Pizzarotti ottiene un PTA doppio rispetto a quello di Bernazzoli e molto elevato in termini assoluti.

FONTE: Il Comunicatore Italiano
Il Comunicatore Italiano Web reputation, referto Parma: analisi del voto
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Alessandro Giovannini
 Phinet Srl (Leggi tutti i comunicati)
Viale Carso 1
00198 Roma Italia
social.phinet@gmail.com
06 37515274
Il Comunicatore Italiano ad Unomattina parla di web reputation Il Comunicatore Italiano ad Unomattina parla di web reputation  -  Franco Di Mare: La comunicazione viaggia sempre più su internet, il pubblico è diventato mobile ed anche in Italia sta arrivando il citizen journalism, il giornalismo fatto da ogni cittadino in possesso di uno strumento di riproduzione di immagini digitali. L’interattività con i nuovi…
Il Comunicatore Italiano: La Rai si converta alla Web reputation Il Comunicatore Italiano: La Rai si converta alla Web reputation  -  L’impatto dirompente dei new media sulla comunicazione, il ritardo delle aziende italiane, fra cui la Rai, nel cogliere le innovazioni connesse alla fruizione in mobilità del content digitale, il tramonto dello share come parametro per gli investimenti pubblicitari, sostituito dal…
Il Comunicatore Italiano: Punto di Vista TG2 Speciale Web Reputation Il Comunicatore Italiano: Punto di Vista TG2 Speciale Web Reputation  -  Questa sera a Punto di Vista, la rubrica del TG2 a cura di Maurizio Martinelli, alle ore 23.20, intervengono sulla web reputation: Pier Domenico Garrone, esperto di comunicazione e co-fondatore del blog Il Comunicatore Italiano, e Fabio Minoli Rota, presidente del Comitato per le…
Istituzioni e web reputation: il Presidente della Camera Gianfranco Fini incontra Il Comunicatore Italiano Istituzioni e web reputation: il Presidente della Camera Gianfranco Fini incontra Il Comunicatore Italiano  -  Si diceva una volta: “L’ha detto la Tv”. Oggi si dice: “La notizia è sulla rete”. Né allora né oggi Tv e Web sono la bocca della verità. Politica e Web Reputation, e soprattutto reputazione e stima per le Istituzioni: questo è il tema…
eXtrapola lancia WebLive Pro, la piattaforma made in Italy per la web-reputation analysis eXtrapola lancia WebLive Pro, la piattaforma made in Italy per la web-reputation analysis  -  eXtrapola presenta Weblive Pro per operatori del marketing e della comunicazione digitale. Weblive Pro consente di raccogliere e analizzare contenuti da tutte le fonti online (news, blogs, forum, social network – Facebook, Twitter, Youtube – e motori di…
Loading....