Condizione occupazionale: Bolzano sul podio, Vibo Valentia precipita

Secondo i dati – frutto di un documentato Report realizzato della Fondazione studi dei consulenti del lavoro che ha elaborato dati Istat sul 2015 - Vibo Valentia è la provincia italiana con il tasso di occupazione più basso (appena il 35,8% nella fascia tra i 15 e i 64 anni), mentre Bolzano si conferma quella con il tasso più alto (71,4%).
https://www.ilcontabile.com/
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - economia) L’economia italiana continua a procedere a due velocità. Il Meridione è in stato di abbandono.
Siamo di fronte un Italia unita sulla carta ma profondamente spaccata in due con colossali discrepanze tra nord e sud.
La crisi accresce la presenza di forti diseguaglianze economiche tra Settentrione e Meridione.
Il contesto occupazionale del nord non ricorda neanche vagamente la condizione meridionale, che detiene un primato tutto negativo.
Secondo i dati – frutto di un documentato Report realizzato della Fondazione studi dei consulenti del lavoro che ha elaborato dati Istat sul 2015 - Vibo Valentia è la provincia italiana con il tasso di occupazione più basso (appena il 35,8% nella fascia tra i 15 e i 64 anni), mentre Bolzano si conferma quella con il tasso più alto (71,4%).
Condizione occupazionale: Bolzano sul podio, Vibo Valentia precipita
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
https://www.ilcontabile.com/
Ufficio Stampa
Dott.ssa Carmelina Samà
https://www.ilcontabile.com/
Italia
Proprietà particolarmente attraenti grazie ai bassi tassi d’interesse Proprietà particolarmente attraenti grazie ai bassi tassi d’interesse  -  Con la delibera del 21 gennaio del 2016 da parte della Banca centrale europea (BCE), il tasso d’interesse e sceso ai minimi storici al 0,05 per cento e rimarrà a livelli minimi fino al prossimo avviso. Per questo motivo, i classici modelli d’investimento come conti di risparmio o…
Malasanità in Calabria, duro attacco di Colombo (A.I.) dopo il decesso per parto a Vibo Malasanità in Calabria, duro attacco di Colombo (A.I.) dopo il decesso per parto a Vibo  -  Purtroppo, e per l’ennesima volta, ci tocca apprendere notizie drammatiche di casi di malasanità come la morte della giovane donna di Ricadi, avvenuta all’ospedale di Vibo Valentia dopo aver partorito senza complicazioni, inizialmente, ma, purtroppo sopraggiunte…
Eurostat: in Italia tasso natalità più basso dell'Ue  -  Le nascite in Italia continuano a calare. Lo certifica l'Eurostat nel rapporto divulgato oggi. Lo scorso anno l'Italia è risultato il Paese con il tasso di natalità (8xmille) più basso tra quelli dell'Ue. Complessivamente, nei 28 Paesi dell'Unione, nel 2015 la popolazione è cresciuta passando da…
Il 90% delle aziende ha subito violazioni di dati personali sanitari secondo il Verizon 2015 Protected Health Information Data Breach Report.  -  Questi risultati fanno parte del primo report di questo tipo realizzato dal team Data Breach Investigations Report (DBIR) di Verizon, in grado di fornire analisi dettagliate su effettive violazioni di…
The Nilson Report comunica i risultati dello studio Global Cards Report 2015 The Nilson Report comunica i risultati dello studio Global Cards Report 2015  -  Nel 2015 le carte per uso generale globali Visa, UnionPay, MasterCard, JCB, Diners Club/Discover e American Express hanno generato 227,08 miliardi di operazioni di acquisto presso i punti di vendita al dettaglio, equivalenti a un aumento del 16,1% rispetto al 2014,…
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Comunicati Stampa