Web e salute, per il 52% dei medici italiani il rapporto con i pazienti è migliorato con la diffusione di internet

Se oltre il 49% della popolazione* ammette di utilizzare spesso internet come un vero e proprio oracolo della salute, per i medici specialisti italiani il “dottor Web” non rappresenta un problema, anzi. L’ultima indagine di Dottori.it, portale leader in Italia per la prenotazione online di specialisti, rivela che per il 52% dei medici specialisti italiani con la diffusione di internet il rapporto con i pazienti è migliorato.
http://www.dottori.it
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - società) Se oltre il 49% della popolazione* ammette di utilizzare spesso internet come un vero e proprio oracolo della salute, per i medici specialisti italiani il “dottor Web” non rappresenta un problema, anzi. L’ultima indagine di Dottori.it (https://www.dottori.it), portale leader in Italia per la prenotazione online di specialisti, rivela che per il 52% dei medici specialisti italiani con la diffusione di internet il rapporto con i pazienti è migliorato.
Dalle risposte ottenute da un panel di 2.000 professionisti iscritti al sito soltanto il 9% degli intervistati ha accusato il web di aver peggiorato, rispetto al passato, la relazione con gli ammalati, mentre per il 39% non ci sono stati cambiamenti. Guardando all’area geografica in cui operano gli specialisti che hanno risposto al sondaggio, chi ha visto migliorare maggiormente il suo rapporto con i pazienti, dopo la diffusione di internet, sono i medici che lavorano al Sud e nelle Isole: fra loro la percentuale sale al 56%.
Il rapporto medico specialista-paziente, con internet, è diventato più interattivo per il 52% degli specialisti, mentre è più personalizzato per il 15%. L’8% ha dichiarato di avere una relazione più approfondita con chi ha in cura.
Web e salute, per il 52% dei medici italiani il rapporto con i pazienti è migliorato con la diffusione di internet
Con il web il paziente è cambiato
Osservando con gli occhi di uno specialista, come sono cambiati i pazienti dalla diffusione del web? Secondo il 45% dei medici chi richiede la loro consulenza è più attivo nella ricerca di un dottore che sia specializzato proprio nel trattamento della sua patologia.
Tante luci, ma anche qualche ombra: il 39% dei professionisti dichiara di ricevere pazienti più allarmati da ciò che hanno letto sul web circa i loro sintomi. La fiducia riposta in ciò che si trova su internet porta il 38% degli specialisti intervistati a notare come ci siano sempre più persone portate all’autodiagnosi e più suscettibili e influenzabili dalle storie lette in rete (per il 34% dei rispondenti). Il sondaggio ha confermato come il web abbia un importantissimo ruolo all’interno della prevenzione, tanto che per il 34% degli specialisti i pazienti italiani sono diventati più attenti a questi temi proprio grazie a internet.
Il 22% dei medici ha denunciato una maggiore inclinazione al fai da te in tema salute da parte del paziente 2.0. La fiducia nello specialista rimane tuttavia indiscussa e solo per il 13% dei professionisti questa è scemata a causa dell’uso del web. Contrariamente a quanto si possa pensare, però, internet non ha reso i pazienti più aperti nel parlare di tematiche sensibili: soltanto l’8% dei medici ha notato una maggiore disinvoltura verso problemi “imbarazzanti”.
«La discussione sul ruolo del web nel mondo della salute viene spesso affrontata dal punto di vista dei pazienti e raramente da quello dei medici – sostiene Paolo Bernini, CEO di Dottori.it – Per questo abbiamo pensato di chiedere agli specialisti quali ripercussioni avesse avuto la diffusione di internet sulla loro professione. Potrebbero sorprendere scoprire che sono over 60 gli specialisti che reputano il rapporto con i pazienti 2.0 più interattivo; in realtà, dalla crescita del nostro portale, notiamo come la fascia d’età di un medico, così come di un paziente, non sia più la discriminante dell’uso della tecnologia offerta dal sito».
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Federica Tordi
Dottori.it
(Milano) Italia
ufficiostampa@dottori.it
IL NUOVO VOLTO ITALIANO DELLE PRENOTAZIONI MEDICHE IL NUOVO VOLTO ITALIANO DELLE PRENOTAZIONI MEDICHE  -  Già conosciuta ed ampiamente utilizzata. EccellenzaMedica.it è la piattaforma web leader nel mercato italiano per le prenotazioni di prestazioni mediche di alta qualità, visitata quotidianamente da oltre 7000 persone, al cui interno vi sono svariate specializzazioni, tra cui la Gastroenterologia.…
Fasthink sarà presente a Mecspe 2016 con ALLMAG azienda italiana specialista nel lean manufacturing Fasthink sarà presente a Mecspe 2016 con ALLMAG azienda italiana specialista nel lean manufacturing  -  Una collaborazione nata dalla specializzazione di ALLMAG nella ricerca e progettazione di soluzioni di Lean Manufacturing che rendano la produzione manifatturiera più snella, secondo il principio per cui Il processo produttivo deve essere semplificato…
Dottori.it lancia l’app per cercare il proprio medico Dottori.it lancia l’app per cercare il proprio medico  -  Andare in vacanza con il medico “in tasca” è finalmente possibile: è online l’app del portale Dottori.it (https://www.dottori.it), che consente di trovare lo specialista più adatto alle proprie esigenze dovunque ci si trovi, quindi anche mentre si è lontani dai medici abitualmente…
UniPrint si allea con Imprivata, leader nella sicurezza del settore IT sanitario, per consentire ai medici di stampare in tutta sicurezza informazioni riservate sulla salute UniPrint si allea con Imprivata, leader nella sicurezza del settore IT sanitario, per consentire ai medici di stampare in tutta sicurezza informazioni riservate sulla salute  -  UniPrint.net Corp., leader mondiale della stampa virtuale, ha oggi annunciato la creazione di una partnership con Imprivata®, società che opera nel settore della sicurezza…
"Welcome in the Centre of Europe - Select Hannover": il portale web per gli specialisti - ora in inglese  -  Il portale punta ad attirare l'attenzione di specialisti qualificati sulla regione di Hannover, presentandola come località perfettamente integrata in rete e riassumendo le numerose ed eccellenti ragioni per stabilirvisi. Il portale…
Loading....