Dottori.it lancia l’app per cercare il proprio medico

Andare in vacanza con il medico “in tasca” è finalmente possibile: è online l’app del portale Dottori.it, che consente di trovare lo specialista più adatto alle proprie esigenze dovunque ci si trovi, quindi anche mentre si è lontani dai medici abitualmente consultati.
http://www.dottori.it
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere) Andare in vacanza con il medico “in tasca” è finalmente possibile: è online l’app del portale Dottori.it (https://www.dottori.it), che consente di trovare lo specialista più adatto alle proprie esigenze dovunque ci si trovi, quindi anche mentre si è lontani dai medici abitualmente consultati.
L'applicazione è completamente gratuita e permette di ricercare medici e professionisti sanitari nel portale più utilizzato in Italia (oltre 40mila gli specialisti presenti) direttamente dal proprio dispositivo mobile. È possibile effettuare la ricerca in base alla loro specializzazione, alla propria patologia, alla prestazione desiderata o al nome e cognome del medico che si cerca.
Grazie alla geolocalizzazione, uno dei parametri che l’utente può impostare è quello della vicinanza al punto in cui si trova (casa propria, l’ufficio ma anche il posto in cui si è in vacanza); una volta scelto il medico è possibile consultarne l’agenda e selezionare data e ora per prenotare una visita. Tramite l’app è possibile verificare il curriculum e le specializzazioni del professionista medico, oltre che leggere i commenti lasciati da pazienti che lo hanno già conosciuto. In fase di prenotazione è possibile, infine, visualizzare le tariffe delle prestazioni in modo chiaro e trasparente, evitando di avere sorprese al momento dell’appuntamento.
Dottori.it lancia l’app per cercare il proprio medico
L’app è multiutente: permette di creare più avatar e prenotare delle visite per tutta la famiglia, gestendo le diverse agende sanitarie da un unico account. Grazie all’applicazione è possibile ricevere le notifiche e organizzare un sistema di alert, per evitare di dimenticare gli appuntamenti presi.
Due le versioni dell’app: quella per iOS è disponibile per iPhone, iPad e iPod Touch ed è scaricabile sull’Apple Store al link https://itunes.apple.com/it/app/dottori.it/id1132636113?mt=8; è compatibile con iOS da 8.x 9.x. L’app per dispositivi Android (4.4 o versioni successive) è scaricabile nel Google Play Store al link https://play.google.com/store/apps/details?id=it.dottori.consumer.
L’applicazione per i pazienti arriva dopo il lancio, avvenuto negli scorsi mesi, di AgendaDottori – l’app di Dottori.it che permette ai medici di digitalizzare i flussi di comunicazione con chi ha in cura, gestendone le richieste, le prenotazioni e le cartelle cliniche.
«Dottori.it è una startup italiana che punta a semplificare il percorso di ricerca e scelta del medico – sostiene Paolo Bernini, CEO di Dottori.it – e lo sviluppo delle app per iOS e Android vuole proprio velocizzare e migliorare la relazione tra i pazienti e gli specialisti, offrendo a entrambi un modo innovativo e pratico per ottimizzare i tempi con il massimo dei risultati».
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Vittoria Giannuzzi
Dottori.it
(Milano) Italia
ufficiostampa@dottori.it
Tratta di esseri umani: in Ungheria fermato italiano con 31 siriani sul furgone Tratta di esseri umani: in Ungheria fermato italiano con 31 siriani sul furgone  -  Un italiano è stato fermato vicino Budapest il 10 settembre alla guida di un furgone con 31 siriani a bordo diretto in Austria. Lo riferisce la polizia sul suo sito. L'uomo, 51 anni, è stato intercettato nei pressi del lago di Balaton sulla strada di Rabafuzes.…
On air il primo spot di Dottori.it  -  È in onda in questi giorni la prima campagna pubblicitaria televisiva del portale Dottori.it (https://www.dottori.it), primo portale in Italia per la scelta e la prenotazione del medico, con oltre 40mila specialisti e 300mila visitatori al mese. La creatività è firmata dall’agenzia PicNic di Niccolò Brioschi, la…
Ricercatori e medici del Regno Unito lanciano l’allarme  -  La malattia senza nome causa mal di testa, dolori muscolari, stanchezza e febbri ricorrenti, sintomi simili alla malattia di Lyme. I ricercatori presso il laboratorio di sanità pubblica a Wiltshire hanno scoperto un numero limitato di zecche in tutta l'Inghilterra meridionale che trasportano i…
La formazione post laurea dei medici va pagata: il Tribunale di Roma riconosce il diritto a 10 medici  -  La Giustizia ha i suoi tempi ma alla fine, molte volte per la caparbietà dei cittadini e di chi li difende arriva. In questo caso, rileva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si tratta di alcuni medici, all'epoca dell'inizio…
Minomic: Contratto per l'avvio della prima sperimentazione su esseri umani per la valutazione di un nuovo agente per l'imaging per il cancro alla prostata Minomic: Contratto per l'avvio della prima sperimentazione su esseri umani per la valutazione di un nuovo agente per l'imaging per il cancro alla prostata  -  Minomic International Ltd, società australiana operante nel ramo dell'immuno-oncologia, ha stipulato un importante contratto per l'avvio del primo studio su esseri umani inteso a valutare il suo…
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Comunicati Stampa