Utente: Anonimo

Scambio dati in un batter d’occhio: Luxottica si affida all’EDI di Crossgate

Luxottica ha scelto Crossgate quale partner per la gestione delle proprie relazioni con i clienti. Con risultati pienamente soddisfacenti: integrazione più rapida dei nuovi partner e costo certo del servizio, incremento della qualità della relazione con il cliente e soluzione EDI pronta a scaffale per qualsiasi richiesta...
Milano, 05/04/2011 (informazione.it - comunicati stampa - information technology) Luxottica - leader mondiale nel settore degli occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi – ha scelto Crossgate quale partner per la gestione delle proprie relazioni con i clienti. Con risultati pienamente soddisfacenti: integrazione più rapida dei nuovi partner e costo certo del servizio, incremento della qualità della relazione con il cliente e soluzione EDI pronta a scaffale per qualsiasi richiesta, contrazione del ciclo degli ordini con conseguente potenziale per pagamenti più rapidi, riduzione degli errori di imputazione dati e del costo della gestione cartacea.

La sfida
Considerando che l’italiana Luxottica, oltre ad essere presente in tutti e 5 i continenti con una trentina di filiali completamente controllate, nel 2009 ha distribuito circa 19,7 milioni occhiali da vista e circa 35,3 milioni di occhiali da sole, in circa 6.400 modelli differenti, è semplice comprendere come negli ultimi anni ci sia stata da parte dei loro clienti una domanda molto consistente del servizio EDI. Si tratta infatti di un’evoluzione pressoché naturale.
In realtà Luxottica già possedeva una propria soluzione custom, gestita internamente da un gruppo di persone che avevano in carico sia la relazione con il cliente sia la risoluzione delle problematiche tecniche, con un gran dispendio di tempo ed energie. Luxottica ha così deciso di affidarsi al servizio chiavi in mano di Crossgate e alla forza della sua piattaforma BIP.

L’implementazione
Crossgate ha preso in carico la gestione EDI dei clienti europei della divisione wholesale e operations, quindi produzione e distribuzione, di Luxottica permettendo all’azienda di liberare parte delle sue risorse precedentemente impegnate nella gestione di questi progetti. Ma il leitmotiv che ha guidato la scelta di Luxottica è la fondamentale importanza di poter offrire grazie a Crossgate un servizio di elevato livello professionale ai propri clienti che richiedevano una gestione EDI, oltre a migliorare la gestione dei costi.
In poco più di un paio d’anni sono state attivate 150 relazioni con nuovi clienti, principalmente per fatture, bolle, ordini, conferme d’ordine e catalogo; si tratta di aziende che appartengono a catene di ottica come GrandVision o Perl, di grandi dimensioni e con diversi punti vendita, che necessitano di automatizzare questi processi.
“Le caratteristiche più che positive del servizio EDI offertoci ci hanno portato ad attivare tutti i nostri nuovi clienti tramite Crossgate,” spiega Luca Molinari, Wholesale and Operations CIO di Luxottica. “Abbiamo anche dato avvio a un processo di conversione dei clienti esistenti che progressivamente ci permetterà di far transitare tutti i nostri flussi tramite la piattaforma di Crossgate.”

I risultati
Grazie alla validità dell’approccio full service di Crossgate, Luxottica ha potuto gestire in maniera puntuale e precisa i costi di progetto, grazie al fatto che il servizio di Crossgate si basa su dei costi fissi di attivazione e dei costi predefiniti per ogni flusso gestito, senza nessun tipo di incognita. Ma, ancora più importante, l’azienda è ora in grado di offrire ai propri clienti un servizio più professionale, puntuale e di qualità.
“Crossgate ci ha permesso di raggiungere il nostro obiettivo principale, ovvero fornire un servizio di qualità ai nostri clienti, perché per noi il costo di un cliente di queste dimensioni non soddisfatto non è quantificabile,” sottolinea Molinari.
Come già detto, l’outsourcing ha permesso anche l’ottimizzazione delle risorse interne: coloro che precedentemente gestivano il servizio EDI possono ora dedicarsi alle relazioni con il cliente o ad altre funzioni core business.
Ufficio Stampa
SoundPR
(Milano) Italia
Allegati
Non disponibili