Utente: Anonimo

Un Uomo Nuovo in concorso al Catania Film Festival. Sabato 18 febbraio, ore 14, Palazzo Manganelli, Catania

http://www.mymovies.it/film/2011/unuomonuovo/
Si terrà sabato 18 febbraio alle ore 14 presso i locali di Palazzo Manganelli (Piazza Manganelli 16, Catania) la proiezione del film Un Uomo Nuovo, in concorso alla I Edizione del Catania Film Festival – International Film & Musical Festival. Saranno presenti al dibattito il protagonista Andrea Galatà, il regista Salvatore Alessi e l'autore Adriano Nicosia.
Catania, 12/02/2012 (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Un Uomo Nuovo in concorso al Catania Film Festival
Sabato 18 febbraio ore 14 Palazzo Manganelli - Catania

Si terrà sabato 18 febbraio alle ore 14 presso i locali di Palazzo Manganelli (Piazza Manganelli 16, Catania) la proiezione del film Un Uomo Nuovo, in concorso alla I Edizione del Catania Film Festival – International Film & Musical Festival.
Saranno presenti al dibattito il protagonista Andrea Galatà, il regista Salvatore Alessi e l'autore Adriano Nicosia.

Storia di riscatto di una terra, la Sicilia dei paesi lontani dal resto del mondo, l”Uomo Nuovo” del film è il giovane politico Rosario Roccese, che dovrà affrontare, lungo il suo personale percorso di purificazione e nemesi di un passato tragico che ritorna, la realtà di «un microcosmo, Monsalso, nel quale vengono svelate con semplicità e coraggio, attraverso il simbolo e la drammaturgia, dinamiche molto complesse del nostro paese. La crisi economica, la fabbrica che chiude, l'alleanza tra imprenditori e politici, la Chiesa con le mani in pasta ovunque, il potere oscuro dei banchieri, che non si vedono mai, ma sono l'elemento determinante», secondo le parole stesse del protagonista Andrea Galatà, attore già artisticamente e “politicamente” impegnato nella narrazione del presente, del riscatto, della dignità di un Paese anche attraverso la sua partecipazione attiva alla lotta promossa dal Teatro Valle di Roma.

Impreziosita dalla presenza di un intenso ed asciutto Nino Frassica, qui prete, padre confessore e padre morale del protagonista, la pellicola, tratta dal romanzo “Cogli la rosa, evita le spine” di Adriano Nicosia, è stata prodotta da ZeroCento e Soluzioni s.r.l., con il contributo della Regione Sicilia per la regia di Salvatore Alessi, ed ha ricevuto il riconoscimento di opera di interesse culturale dal Ministero dei BB. CC.
Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Chiara De Caroli
Italia
info@dogmacommunication.com
329 6682797

Consulta le schede di ...