LA GIARDINIERA DI MORGAN: LA FORZA DELLA FILIERA

Con la scelta del sale marino integrale di Cervia, ora la Giardiniera dello chef vicentino è a filiera certa per ogni ingrediente. E si prepara al Natale nelle cinque versioni.
Vicenza, (informazione.it - comunicati stampa - cibi e bevande) Ora ne La Giardiniera di Morgan anche il sale è certificato grazie alla scelta di usare il sale integrale marino delle Saline di Cervia.
L'ultimo tassello che mancava alla Giardiniera dello chef vicentino Morgan Pasqual, che ha sempre fatto della filiera certa e di un'attenta selezione dei prodotti un suo punto di forza.
La Giardiniera di Morgan – proposta in cinque versioni differenti per rispondere ai diversi gusti dei clienti e per essere versatile negli abbinamenti – si prepara così al Natale, momento in cui tradizionalmente arriva in tavola in abbinamento ai piatti delle Feste.

“Dietro ogni ingrediente cerchiamo garanzia di qualità – spiega Morgan Pasqual – ma anche un approccio di lavorazione che sia etico e artigianale. Il sale di Cervia viene prodotto in un Parco Naturale con metodi ancora oggi tradizionali e non viene raffinato, per un prodotto finale che fa delle sue imperfezioni e della sua naturalità i veri punti di forza. Un sale dolce, versatile, ma soprattutto che sappiamo da dove viene”. Oltre al sale anche la scelta delle verdure è certificata grazie a un progetto che ha come partner l’Organizzazione Produttori Ortofrutticoli Veneto, con una preferenza per le produzioni ortofrutticole tipiche della regione. Infine c'è l'olio che arriva da un frantoio che produce sulla Riviera del Garda.
LA GIARDINIERA DI MORGAN: LA FORZA DELLA FILIERA
La Giardiniera di Morgan ha come unicità quella di essere prodotta in cinque versioni differenti, ognuna dedicata ai membri della famiglia Pasqual prendendo spunto dalle caratteristiche fisiche e caratteriali di Morgan, il papà, Luciana, la mamma, e i figli Giada Maria , Giovanni, Anna Paola.

La Giardiniera di Morgan, la prima nata e dedicata proprio a papà Morgan, ha una ricetta agrodolce fresca e innovativa, che ha rotto gli schemi della Giardiniera classica sostituendo il sedano e la cipolla con il finocchio e la carota.
La Giardiniera di Luciana, la mamma, è una versione sott'olio della Giardiniera di Morgan. Una ricetta più saporita che trova tra gli ingredienti anche cipolla e sedano.
La Giardiniera di Giada (la figlia primogenita) ha alla base di verdure della Giardiniera di Morgan aggiunge sedano, cipolle viola, fagiolini e cipolle borrettane. Caratteristiche principale: varietà di colori alla vista e sapore deciso al palato.
La Giardiniera di Anna (la figlia media) è la Giardiniera insolita con l'aggiunta di peperoncino e zenzero.
La Giardiniera di Giovanni, il piccolo di casa, ha una ricetta fantasiosa grazie all'inconsueta presenza di frutta: pere e mele. Anche gli ortaggi sono inusuali: topinambur, sedano rapa (in autunno e inverno), peperoni trombetta e cetriolini o broccolo romanesco (in estate).

La Giardiniera di Morgan nelle sue cinque versioni si trova nei negozi specializzati, come gastronomie, salumerie, macellerie, enoteche.

La Giardiniera di Morgan nasce nel 2005 nel Ristorante 5 Sensi a Malo (Vicenza). L’idea è quella di accompagnare un piatto a base di maialino. La Giardiniera viene talmente apprezzata e richiesta dai clienti, che si fa strada ben presto l’idea di produrne una versione da asporto da portare a casa. Un prodotto artigianale che ha visto il suo successo crescere nel tempo, fino alla decisione, del 2012, di ricavare un apposito laboratorio specializzato dove produrre La Giardiniera di Morgan. Nelle 2013 chiude il Ristorante ma La Giardiniera anno dopo anno cresce e si moltiplica per cinque: una ricetta differente dedicata a ogni componente della famiglia Pasqual: Morgan, il papà, Luciana, la mamma, e i figli Giada Maria, Giovanni, Annapaola. Comune denominatore delle cinque varianti è la croccantezza, grazie alla selezione della materia prima e alla cottura separata di ogni singolo ortaggio. Accanto alla Giardiniera nascono altri prodotti in agrodolce, con edizioni limitate secondo la stagionalità.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Michele Bertuzzo
 Studio Cru (Leggi tutti i comunicati)
36100 Vicenza Italia
info@studiocru.it
Alessandro Balducci - Cascina Nascosta - 'Il Giardiniere Condotto' Alessandro Balducci - Cascina Nascosta - 'Il Giardiniere Condotto'  -  A s s o e d i l i z i a Informa Presentato dagli assessori Bisconti e Balducci anche un nuovo servizio per la cittadinanza: il ‘Giardiniere Condotto’ CASCINA NASCOSTA SI RIVELA E SI ATTIVA PER IL VERDE DI MILANO Colombo Clerici (Assoedilizia): Sempre più stretta la…
Italeaf: TerniEnergia entra nel digital energy e completa il posizionamento nella filiera energetica  -  COMUNICATO STAMPA 29 LUGLIO 2016 Italeaf: TerniEnergia entra nel settore digital energy e completa il posizionamento nella catena del valore del settore energia Sottoscritti memorandum of understanding con Ingefi S.p.A. e B.Soft Srl per…
Una filiera “bio” sul tema vacanze Una filiera “bio” sul tema vacanze  -  Prendi tanta frutta biologica, “spruzza” con i colori del mare e del sole e ti ritroverai in pieno Happy Bio, la merenda più salutare dell’estate, il 19 luglio al Bagno Romeo di Casal Borsetti (RA), il 21 luglio al Bagno Marinamore di Marina di Ravenna (RA) e il 23 luglio al Bagno Merida di Punta Marina Terme…
INDEXMUSIC – È on line la nuova Piattaforma/Marketplace dedicata all’intera filiera del mondo della Musica INDEXMUSIC – È on line la nuova Piattaforma/Marketplace dedicata all’intera filiera del mondo della Musica  -  Oggi prende il via la 66° edizione del Festival di Sanremo 2016 ma, da oggi, il mondo della Musica avrà uno strumento in più per diffondere le ultime notizie, i nuovi artisti, i nuovi successi musicali e per promuovere le aziende del…
15 milioni di investimenti nella filiera Ecopneus del riciclo dei Pneumatici Fuori Uso  -  L’industria del riciclo dei PFU in Italia funziona: crea ricchezza, occupazione, consente risparmi per il Paese, riduce emissioni climalteranti, prelievi di materie prime, consumo di acqua. Ecopneus – che rappresenta quasi il 70% del mercato – presenta i dati del…
Loading....