Il "Complexions Contemporary Ballet" in programma al Teatro BONCI di Cesena il 18 febbraio 2011

Traendo ispirazione dalla situazione politica e sociale, il Complexions Contemporary Ballet ha sempre rivolto la propria attenzione alle condizioni di vita dell´uomo e all’esplorazione di tutta la gamma delle emozioni umane.
Forlì, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Il "Complexions Contemporary Ballet" in programma al Teatro BONCI di Cesena il 18 febbraio 2011, ore 21,00-.

------------------------------------------
Il programma di Aterdanza porta sul pacoscenico del Bonci di Cesena il Complexions Contemporary Ballet, compagnia creata da Dwight Rhoden e Desmond Richardson dopo un´esperienza nella compagnia di Alvin Ailey.
-----------------------------
I due direttori artistici condividono un atteggiamento culturale di grande ammirazione ed attenzione nei confronti delle diversità e delle varie culture attraverso la danza, ed è anche per questo che la Compagnia è formata da danzatori molto diversi fra loro per età, per fisico, per appartenenze culturali o etniche.

---------------------------------------------

Traendo ispirazione dalla situazione politica e sociale, il Complexions Contemporary Ballet ha sempre rivolto la propria attenzione alle condizioni di vita dell´uomo e all’esplorazione di tutta la gamma delle emozioni umane. Si tratta di un gruppo che è divenuto nel tempo simbolo ed espressione dell’amore per la molteplicità, in tutta la sua bellezza, e dell´inesauribile desiderio dell´uomo di spingersi al di là dei propri limiti.
-------------------------------------------
Il suo scopo è quello di riflettere e condividere l’intensità, la libertà e l’energia del nostro tempo, coniugando, nelle sue rappresentazioni, sistemi di comunicazione assai diversi tra di loro: film, televisione, improvvisazione, moda, fotografia, poesia, teatro, danza metropolitana di strada e cultura pop. Questi elementi, raggruppati tra loro, costituiscono un messaggio in grado di coinvolgere profondamente la personalità di ciascun ballerino e l’emozione collettiva del pubblico.

I danzatori del Complexion Contemporary Ballet rappresentano un microcosmo dell’unità globale e il loro intento artistico è quello di riflettere ed esprimere posizioni sugli sbocchi politici, sociali ed emotivi che attengono non solo alla propria generazione, ma anche a tutte le altre, in una prospettiva senza tempo e universale. L’elemento fondamentale di questo processo creativo è incentrato sulla crescita artistica e spirituale dei singoli individui.


------------------------------------------------------------

Note sul programma:

Mercy (2009)
Attraverso l´astrazione della danza Mercy rappresenta le passioni e i valori del genere umano, con il desiderio di trovarne i caratteri di grazia e stabilità.
Si parte da una domanda: "Che cosa deve raggiungere l´umanità per trovare sollievo?" Libertà, senso del sacro, perdono, tolleranza, indignazione e pietà si incarnano nei singoli gesti e nelle forme corali, in una tensione al progresso senza violenza che è, senza dubbio, la sfida del mondo contemporaneo.
--------
Hissy Fits (2006)
Coreografia di grande tensione scritta per 11 danzatori, Hissy Fits cattura l´emozione e l´impulso irrazionale che sono alla base di tutte le relazioni umane.
----------
Rise (2008)
I brani degli U2, divenuti l´inno di un´intera generazione, sono la colonna sonora di un viaggio emotivo: con l´energia euforica dei movimenti, Rise invita il pubblico a credere ancora una volta nella forza dell´amore.
Per maggiori informazioni
Contatto
Giancarlo Garoia
RETERICERCA

retericerca@libero.it
Allegati
Non disponibili
I "Complexions Contemporary Ballet" in programma al Teatro Alighieri di Ravenna il 13 febbraio, ore 15,30  -  Traendo ispirazione dalla situazione politica e sociale, il Complexions Contemporary Ballet ha sempre rivolto la propria attenzione alle condizioni di vita dell´uomo e all’esplorazione di tutta la gamma delle emozioni umane.
Il COMPLEXIONS CONTEMPORARY BALLET venerdì 18 febbraio al BONCI di Cesena  -  Travolgente danza contemporanea al Teatro Bonci
Aterballetto al Teatro Bonci di Cesena, giovedì 27 gennaio in scena. COME UN RESPIRO / FRONT LINE/ H+  -  In tre pezzi coreografici, COME UN RESPIRO / FRONT LINE/ H+
Al Teatreo BONCI di Cesena, martedì 15 marzo, l'American Ballet Theatre II in: U.S.A. / GREAT/ DANCE  -  IN PRIMA REGIONALE la formazione giovane del celebre American Ballet Theatre, la migliore compagnia classica americana
Viaggio verso il Sud America sul palcoscenico del Teatro Bonci di Cesena il 12 marzo 2010  -  Un originale concerto teatrale di Denio Derni, Fabrizio Sirotti e Marco Frattini
Loading....