Utente: Anonimo

L’intelligenza degli Sciami all’italiana

Dalla collaborazione di Sistemi Software Integrati (SSI), Robotronix e National Instruments gli ultimi sviluppi nel campo della Robotica degli Sciami.
Milano, 14/05/2012 (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Dalla collaborazione di Sistemi Software Integrati (SSI), Robotronix e National Instruments gli ultimi sviluppi nel campo della Robotica degli Sciami

Negli ultimi anni la necessità di assegnare compiti precisi e sempre più complessi alle macchine si è spostata da applicazioni “Remote Controlled”, dove è ancora l’uomo a controllare uno o più dispositivi in rapporto uno a uno, ad applicazioni del tipo “Mission Based”, dove l’uomo affida la missione a sciami di robot autonomi che la porteranno a termine in completa autonomia. La “Swarm Robotics” si occupa della programmazione di un grande gruppo di robot con il fine di organizzare comportamenti collettivi utili allo scopo desiderato e segue i principi della “Swarm Intelligence”, disciplina che studia il comportamento degli sciami presenti in natura e di come danno luogo a fenomeni di auto organizzazione.

Partendo da qui, Sistemi Software Integrati (SSI) e Robotronix hanno intrapreso come progetto comune la realizzazione di una una piattaforma robotica adatta alla sorveglianza di siti e infrastrutture destinata alla prevenzione delle catastrofi, al supporto, all’invio dei primi soccorsi oppure al pattugliamento dei confini. ERUPT® (Embedded RobotroniX Unmanned PlaTform) di Robotronix è una piattaforma elettronica “Unmanned” costituita da veicoli autonomi terrestri, marini e aerei e dalla relativa stazione di controllo che, se integrata con il Sistema Adattativo Multifunzione (SAM) di SSI basato sull’intelligenza di sciame e sui più moderni servizi di controllo missione, permetterà a uomini e macchine di interagire tra loro e con l'ambiente per soddisfare obiettivi complessi.

Il Sistema Adattativo Multifunzione si poggia sul middleware BEE DDS sviluppato dalla stessa SSI in conformità allo standard Real-Time Data Distribution Services (RT-DDS) di Object Management Group (OMG).

Sviluppato in Java, BEE-DDS è caratterizzato da un’architettura decentralizzata e senza nodi critici. Grazie a sofisticati meccanismi per la garanzia della qualità del servizio, è ideale come piattaforma su cui costruire sistemi a rete e sistemi mobili caratterizzati da requisiti di predicibilità, disponibilità e sicurezza dei dati. SSI e Robotronix hanno inoltre sviluppato un toolkit che consente di progettare e realizzare applicazioni LabVIEW, il linguaggio di progettazione di sistemi di National Instruments. Il toolkit è stato realizzato in modo da consentire al programmatore LabVIEW di sviluppare le proprie applicazioni senza preoccuparsi della distribuzione in rete dei dati prodotti e ricevuti, grazie all’utilizzo del BEE-DDS.

BEE-DDS può essere visto come uno "Shared Variable Engine" distribuito e perfettamente integrato nella piattaforma. La possibilità di Pubblicare e Sottoscrivere "Cluster di Dati" complessi a piacere tra applicazioni che possono risiedere su piattaforme diverse (RT o Windows) in ambienti fisicamente diversi, aiuta il programmatore a non preoccuparsi dell'infrastruttura di rete ed a concentrasi sullo sviluppo dell'architettura del sistema. I subVI necessari all'utilizzo del DDS sono pochissimi e permettono di configurare, leggere, scrivere e rilasciare Clusters in maniera semplice e modulare."

Il disaccoppiamento tra Applicazione e Sistema è reso possibile attraverso meccanismi di configurazione automatica del BEE DDS, ossia configurando il nodo DDS con le caratteristiche dei dati trattati da LabVIEW ed in maniera del tutto trasparente al programmatore.

Informazioni su National Instruments
Dal 1976, National Instruments (italy.ni.com) fornisce a tecnici e ingegneri gli strumenti per accelerare la produttività, l’innovazione e la scoperta. L’approccio ingegneristico di NI basato sulla Progettazione Grafica di Sistemi, fornisce una piattaforma software e hardware che accelera lo sviluppo di qualsiasi sistema di misura e controllo. La visione a lungo termine dell'azienda e il focus sul miglioramento della società grazie alla tecnologia supporta il successo dei propri clienti, dipendenti, fornitori e azionisti.

Informazioni su Robotronix
RobotroniX (robotronix.it) è una società di ingegneria che progetta e realizza sistemi innovativi in svariati ambiti tecnologici avvalendosi delle tecniche più moderne e di strumenti software di ultima generazione. Il gruppo di lavoro è composto da giovani ingegneri che hanno maturato significativa esperienza in ambienti eterogenei che vanno dall’elettronica, alla meccanica, all’informatica, all’elettrotecnica. La sinergia delle competenze acquisite, unita allo spirito di innovazione comune a tutto il gruppo, fanno si che RobotroniX riesca ad individuare la soluzione a problemi che appaiono di difficile soluzione. Le fasi di lavorazione sono regolate da processi aziendali consolidati in ambito industriale ed assicurano l’affidabilità del prodotto finale ed il rispetto degli standard qualitativi.

Informazioni su Sistemi Software Integrati
Sistemi Software Integrati (ssi.it) è una Società Finmeccanica leader nella progettazione e sviluppo di sistemi software avanzati per applicazioni ad alta criticità, affidabilità e qualità nei settori della difesa e dello spazio; ha partecipato negli anni ai principali programmi dell’Agenzia Spaziale Italiana, dell’Agenzia Spaziale Europea e del Ministero della Difesa. SSI realizza, inoltre, soluzioni e servizi tecnologicamente avanzati, che derivano da un continuo e costante impegno in attività di Ricerca e Sviluppo, consolidati attraverso la partecipazione a progetti di ricerca e innovazione in ambito nazionale ed europeo. SSI è stata accreditata come Laboratorio di Ricerca del MIUR e, oltre alle certificazioni NATO AQAP-110/150 e UNI EN 9100:2005, nel 2007 SSI è stata valutata conforme al livello 3 del Capability Maturity Model Integration (CMMI), con cui si attesta che i processi gestionali, di ingegneria e di supporto sono pianificati, realizzati e controllati in conformità ad un insieme di best practices e seguendo obiettivi di business predefiniti a livello organizzativo e istituzionalizzati.

Ulteriori Informazioni
Ufficio Stampa
Pietro Guagliardo
National Instruments
via Kuliscioff, 22
22152 Milano Italia
pietro.guagliardo@ni.com
0241309275
Allegati
Non disponibili