A2A

A2A S.p.A. nasce il 1º gennaio 2008 dall'unione di AEM S.p.A., ASM S.p.A. e AMSA (tecnicamente si è trattato di fusione per incorporazione di ASM e AMSA in AEM), si inquadra nel contesto evolutivo del settore dei multiservizi italiane che, a fronte della progressiva apertura alla concorrenza, ha avviato un processo di consolidamento che sta portando alla formazione di un ristretto numero di operatori di dimensioni maggiori.

Il termovalorizzatore di Brescia
Il termovalorizzatore di Brescia è entrato in esercizio nel 1998 (con due linee) e nel 2004 (con la terza linea). L’impianto recupera energia elettrica e termica dai rifiuti non utilmente riciclabili come materiali. Garantisce emissioni molto inferiori alle disposizioni delle leggi italiane e delle direttive comunitarie. Grazie allo spegnimento a Brescia di oltre 20 000 caldaie di edifici alimentati dal teleriscaldamento, con azzeramento delle relative emissioni, contribuisce ad un miglioramento delle polveri e degli ossidi di azoto nell’aria della città. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Ottima giornata per A2A (+4,3%)

A2A in rialzo del 4,26% a 1,176 euro. La società lombarda ha comunicato i risultati del 2015, esercizio chiuso con ricavi per 4,92 miliardi di euro, in flessione dell'1,3% rispetto ai 4,98 miliardi ottenuti nell'esercizio precedente. A2A ha terminato ... (SoldiOnline.it - 23 giorni fa) Leggi | Commenta

A2A aumenta l'utile (+58%): 278 milioni

A2a (red.) Si è riunito martedì 5 aprile il consiglio di Amministrazione di A2A che, sotto la Presidenza di Giovanni Valotti, ha approvato i progetti del Bilancio separato e della Relazione finanziaria annuale consolidata al 31 dicembre 2015. Tali ... (Qui Brescia - 23 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....