Acetaldeide

L'acetaldeide (nome IUPAC: etanale; nota anche come aldeide acetica) ha formula chimica CH3CHO.
A temperatura ambiente è un liquido incolore volatile e infiammabile dall'odore pungente e irritante. È una sostanza tossica ed è classificata dallo IARC nel gruppo 2B, nel quale vengono catalogate sostanze e composti che non presentano evidenti correlazioni di cancerogenicità nell'uomo, ma solo negli animali. Lo stesso IARC tuttavia classifica la sostanza nel gruppo 1, nel quale vengono catalogate sostanze e composti che presentano sicure correlazioni di cancerogenicità nell'uomo, se associata al consumo di bevande alcoliche.
Tracce di acetaldeide sono contenute anche nel fumo di tabacco.
È un'aldeide, ovvero la sua molecola contiene un gruppo -CHO in cui gli atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno sono complanari. Come tutte le aldeidi è facilmente ossidabile ad acido (in questo caso, acido acetico).
L'acetaldeide viene prodotta seguendo diversi processi, che utilizzano come materie prime etanolo, acetilene o frazioni idrocarburiche. (fonte: Wikipedia)
Loading....