Adelfia

Adelfia ("Adélfie" in dialetto barese) è un comune italiano di 17.101 abitanti della città metropolitana di Bari, in Puglia. Fu istituito nel 1927 dalla fusione dei comuni di "Canneto di Bari" e "Montrone". Per suggellarne l'unione, al nuovo comune fu posto il nome Adelfia, ossia "fratellanza" (dal greco "adelphòs").
"Montrone" è rinomata specialmente per i "fuochi" d'artificio che illuminano la cittadina (considerata "capitale dei fuochi pirotecnici") nel corso della sua grandiosa festa patronale. I rinomati festeggiamenti in onore del protettore San Trifone hanno luogo in novembre; la festa di San Trifone è da anni ritenuta la "regina delle feste patronali di Puglia" ed attira annualmente migliaia di devoti pellegrini ed estimatori della pirotecnia da tutta la Puglia, Campania, Molise, Abruzzo e Lazio.
Adelfia è situata a ridosso dei primi pendii delle Murge centrali a circa 13 km dal capoluogo, il territorio comunale ha una superficie di 29 km² raggiungendo l'altitudine massima di 231 mslm nei territori confinanti con Acquaviva delle fonti e minima di 103 mslm nei territori confinanti con Bari. Il territorio comunale confina a ovest con Sannicandro di Bari, a nord con Bitritto, Bari e Valenzano, ad est con Casamassima e a sud con Acquaviva delle fonti. (fonte: Wikipedia)
Mappa
Loading....