(fonte: Wikipedia)

Ai Weiwei

È il figlio del poeta Ai Qing. Si è diplomato all'Accademia del Cinema, per poi dedicarsi successivamente alla pittura. Negli anni Settanta è cofondatore del gruppo artistico "Stars" ("stelle" in italiano).
Nel 1981 si trasferisce negli Stati Uniti. Si sposa a New York dove svolge la maggior parte della sua attività artistica. Frequenta due prestigiose scuole di design, la Parsons The New School For Design e l'Art Students League.
Nel 1993 torna in Cina per stare accanto al padre ammalato. Collabora alla fondazione dell'East Village di Pechino, una comunità di artisti d'avanguardia. Nel 1997 è cofondatore e direttore artistico dell'Archivio delle arti cinesi (CAAW).
Nel 1999 inizia ad occuparsi di architettura. Nel 2003 fonda il suo studio, il «FAKE Design».
Lavora a vari progetti con gli architetti svizzeri Herzog & de Meuron. Insieme vincono il concorso per il progetto dello Stadio nazionale di Pechino e del padiglione della "Serpentine Gallery" di Londra. (fonte: Wikipedia)

Se Ai Weiwei difende l’Occidente

I principali siti internazionali accompagnavano ieri i titoli sulla débâcle delle statue classiche maldestramente coperte a Roma in occasione della storica visita del presidente iraniano Hassan Rohani con un trafiletto dedicato all’artista cinese Ai Weiwei, noto per lo stadio «Nido d’uccello» di Pechino.... (La Stampa - 15 giorni fa) Leggi | Commenta

L’artista cinese Weiwei sospende le mostre in Danimarca

L’artista e dissidente cinese Ai Weiwei ha deciso di sospendere le sue mostre in Danimarca per protestare contro l’approvazione da parte del parlamento danese della legge che autorizza la confisca dei beni ai migranti richiedenti asilo e ritarda il ricongiungimento familiare degli immigrati.... (La Stampa - 17 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....