(fonte: Wikipedia)

Ai Weiwei

È il figlio del poeta Ai Qing. Si è diplomato all'Accademia del Cinema, per poi dedicarsi successivamente alla pittura. Negli anni Settanta è cofondatore del gruppo artistico "Stars" ("stelle" in italiano). Nel 1981 si trasferisce negli Stati Uniti. Si sposa a New York dove svolge la maggior parte della sua attività artistica. Frequenta due prestigiose scuole di design, la Parsons The New School For Design e l'Art Students League.
Nel 1993 torna in Cina per stare accanto al padre ammalato. Collabora alla fondazione dell'East Village di Pechino, una comunità di artisti d'avanguardia. Nel 1997 è cofondatore e direttore artistico dell'Archivio delle arti cinesi (CAAW).
Nel 1999 inizia ad occuparsi di architettura. Nel 2003 fonda il suo studio, il «FAKE Design».
Lavora a vari progetti con gli architetti svizzeri Herzog & de Meuron. Insieme vincono il concorso per il progetto dello Stadio nazionale di Pechino e del padiglione della "Serpentine Gallery" di Londra. (fonte: Wikipedia)

La luna interattiva di Ai Weiwei e Olafur Eliasson

Ai Weiwei e Olafur Eliasson hanno collaborato su un progetto di arte interattiva che incoraggia il disegno collaborativo. Moon è una tela digitale che invita le persone a disegnare sulla sua superficie. Una frase, uno scarabocchio, un pensiero, un saluto, il segno agisce da catalizzatore per ulteriori... (Bigodino.it - 22 ottobre 2014) Leggi | Commenta
Loading....