Alessandro Profumo

Trascorre l'infanzia a Palermo dove suo padre ingegnere ha fondato una piccola industria elettronica. Nel 1970 si trasferisce con la famiglia a Milano dove frequenta il Liceo Classico Manzoni e successivamente l'Università Bocconi.
Si sposa nel 1976 e inizia la sua esperienza nel settore creditizio al Banco Lariano, dove lavora dal 1977 al 1987 nell'area affari e in quella esecutiva. Dopo la laurea nel 1987 in economia aziendale, lascia il settore bancario per approdare alla consulenza aziendale. Dal 1987 al 1989 è responsabile di progetti strategici per McKinsey & Company e successivamente è capo relazioni istituzionali alla Bain, Cuneo e associati (oggi Bain & Company). Nell'aprile 1991 torna nel settore assicurativo-bancario, assumendo la carica di direttore centrale per il gruppo RAS.

Carriera in Unicredit
Nel 1994 passa al Credito Italiano, un anno dopo la sua privatizzazione, con la carica di condirettore centrale. Qui scala le posizioni di vertice: prima direttore generale (1995) e successivamente amministratore delegato (1997). Con la nascita del gruppo Unicredit (1998) assume la guida del nuovo colosso bancario e inizia la sua politica di acquisizione di istituti di credito minori. Nel 2005 perfeziona l'integrazione con il gruppo tedesco HVB. (fonte: Wikipedia)

Abi: Uilca, Profumo il piu' indicato per la ripresa di corrette relazioni

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 23 lug - La nomina di Alessandro Profumo, come presidente del comitato sindacale e del lavoro (Casl) di ABI, non ha colto di sorpresa il segretario generale della Uilca, Massimo Masi, che proprio nel suo editoriale di lunedi' ... (Borsa Italiana - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Mps, il minipatto aderisce all'aumento

Il mini-patto del Monte Paschi mantiene le promesse e, per il momento, si conferma con il 9% il principale azionista dell'istituto presieduto da Alessandro Profumo. Ieri Fondazione Mps, Fintech e Btg Pactual hanno reso noto di aver esercitato i diritti d'opzione ... (il Giornale - 32 giorni fa) Leggi | Commenta

Indagine per usura a Trani Bufera sul mondo bancario

Tra gli indagati il presidente del Cda di Bnl Luigi Abete; per Unicredit l'ex ad Alessandro Profumo; per Mps l'ex presidente Giuseppe Mussari e il suo vice Francesco Gaetano Caltagirone. Avvisi anche all'ex ministro Saccomanni e al presidente della Rai ... (Live Sicilia - 48 giorni fa) Leggi | Commenta

Nomi «eccellenti» tra i 62 indagati

TRANI – Tra le 62 persone a cui viene notificato l'avviso di fine indagine per usura vi sono il presidente del Cda di Bnl Luigi Abete e l'AD Fabio Gallia; per Unicredit l'ex AD Alessandro Profumo, ora presidente del Cda di Mps, e l'attuale AD Federico Ghizzoni; ... (La Gazzetta del Mezzogiorno - 48 giorni fa) Leggi | Commenta

Aumento Mps, corsa al titolo Profumo: scommessa vinta

Per il presidente Alessandro Profumo si è trattato di «una buona partenza» della ricapitalizzazione anche se, ha ammesso, il rialzo di Mps in Piazza Affari è da attribuire «in parte a motivi tecnici». Gli stessi motivi tecnici che nelle sale operative hanno creato ... (PassioneTecno - 48 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: domenica 17 febbraio 1957
Luogo di Nascita: Genova (Italia, Liguria, Provincia di Genova)
Nazionalità: Italia
Attività: Banchiere