Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ("United Nations High Commissioner for Refugees") è l'Agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati; fornisce loro protezione internazionale ed assistenza materiale, e persegue soluzioni durevoli per la loro drammatica condizione. È stata fondata il 14 dicembre 1950 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, iniziando ad operare dal 1º gennaio del 1951. Ha assistito 50 milioni di persone e ha vinto due premi Nobel per la pace, rispettivamente nel 1954 e nel 1981.
L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati conferisce annualmente il prestigioso "Premio Nansen per i Rifugiati", precedentemente conosciuto come "Onorificenza Nansen" (intitolata a Fridtjof Nansen), a persone o gruppi che si siano distinti per "l'eccellente servizio alla causa dei rifugiati".
Inizialmente, l'UNHCR aveva il mandato di occuparsi dei soli rifugiati; successivamente l'incarico è stato ampliato. (fonte: Wikipedia)

Unhcr: preoccupati per sgombero rifugiati da ponte Mammolo

Roma, 11 mag. (askanews) - L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime preoccupazione per lo sgombero di alcuni rifugiati, in prevalenza eritrei, allontanati questa mattina dell'insediamento informale di Ponte Mammolo a ... (askanews - 19 giorni fa) Leggi | Commenta

Onu:aiuti paesi che ospitano rifugiati

24 aprile 2015 4.56 Alla vigilia di un Consiglio di sicurezza Onu sulla crisi umanitaria in Siria, la consigliera Susan Rice ha incontrato l'Alto commissario Onu per i rifugiati (Unhcr) Antonio Guterres. Nell'incontro sono state discusse gravi crisi umanitarie in ... (Rai News - 35 giorni fa) Leggi | Commenta
Premi
Anno Premio Titolo
1981 Premio Nobel per la pace
1954 Premio Nobel per la pace
Loading....