Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati ("United Nations High Commissioner for Refugees") è l'Agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati; fornisce loro protezione internazionale ed assistenza materiale, e persegue soluzioni durevoli per la loro drammatica condizione. È stata fondata il 14 dicembre 1950 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, iniziando ad operare dal 1º gennaio del 1951. Ha assistito oltre 60 milioni di persone e ha vinto due premi Nobel per la pace, rispettivamente nel 1954 e nel 1981.
L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati conferisce annualmente il prestigioso "Premio Nansen per i Rifugiati", precedentemente conosciuto come "Onorificenza Nansen" (intitolata a Fridtjof Nansen), a persone o gruppi che si siano distinti per "l'eccellente servizio alla causa dei rifugiati".
Inizialmente, l'UNHCR aveva il mandato di occuparsi dei soli rifugiati; successivamente l'incarico è stato ampliato. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Migranti, salvate 800 persone in due operazioni

Migranti, salvate 800 persone in due operazioni

Giunti nel porto di Augusta 340 migranti, in gran parte siriani, soccorsi ieri nel Canale di Sicilia da una nave della Guardia costiera. Ad Augusta pronta a riceverli anche Carlotta Sami, portavoce UNHCR. “Per la prima volta dopo almeno un anno ... (Italia Post - 11 giorni fa) Leggi | Commenta
Premi
Anno Premio Titolo
1981 Premio Nobel per la pace
1954 Premio Nobel per la pace
Loading....