Amore e guai

"Amore e guai" è un film del 1958 diretto dal regista Angelo Dorigo.

Trama
Il film alterna le vicende di tre coppie nell'arco di una stessa giornata: un dongiovanni (Roberto, interpretato da Maurizio Arena) corteggia una giovane attrice di fotoromanzi nel giorno in cui è previsto il suo fidanzamento con la donna che ama, nonostante l'opposizione della famiglia di lei. Un addetto del treno (Franco, Marcello Mastroianni) vi fa salire di nascosto la fidanzata, telefonista, per riuscirla a vedere malgrado i loro orari di lavoro che non coincidono. Infine un ex-carcerato (Paolo, Richard Basehart) cerca lavoro per poter sposare la propria fidanzata, che un trauma ha reso muta (Marisa, Valentina Cortese).

Giudizio critico
Malgrado le buone prove degli attori, le storie sono raccontate in modo convenzionale e stanco (fonte: Wikipedia)
Loading....