Andrea Mandorlini

Cresciuto nel Ravenna, passò al Torino e quindi all'Atalanta in Serie B.
Tornò a giocare in Serie A con l'Ascoli, dove rimase per tre stagioni prima di venire chiamato dall'Inter, squadra della quale è tifoso, nel 1984. A Milano vinse lo "scudetto dei record" con Giovanni Trapattoni. Vinse la Supercoppa italiana e la Coppa UEFA nel 1991, nella sua ultima stagione al club.
Approdato all'Udinese, dopo due stagioni, nel 1993, si ritirò.
Nel 1980 ha giocato una partita in Nazionale Under-21.
Inizia la sua carriera da allenatore a 33 anni con il Manzanese, squadra militante nel Campionato Nazionale Dilettanti, non riuscendo a salvare la squadra dalla retrocessione in Eccellenza.
Fra il 1994 e il 1998 è stato allenatore in seconda al Ravenna, ottenendo nel 1996 la promozione in Serie B.
Nel 1998 subentra a stagione in corso alla guida della Triestina in Serie C2, chiudendo la stagione al secondo posto, e perdendo la finale play-off, valida per la promozione, contro il Sandonà. (fonte: Wikipedia)

Delneri nuovo allenatore del Verona

Il Verona ha scelto il nuovo allenatore, al posto dell’esonerato Andrea Mandorlini arriva l’ex Chievo Verona Gigi Delneri. Il tecnico arriva con il compito di risollevare il Verona, avvio di stagione da dimenticare, Delneri l’uomo giusto per centrare la salvezza?Fonte: SportPaper.it (Sport Paper - 1 dicembre 2015) Leggi | Commenta

Novità in casa Hellas, esonerato Andrea Mandorlini

La dirigenza veronese annuncia con un comunicato la sollevazione dall'incarico del tecnico Mandorlini e dei suoi collaboratori. Ringraziandolo, soprattutto, per le numerose vittorie che hanno portato il Verona dalla Lega Pro fino alle Seria A ma anche ... (Passione del Calcio - 1 dicembre 2015) Leggi | Commenta
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto