(fonte: Wikipedia)

Angela Merkel

Eletta al Parlamento tedesco nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è Presidente dell'Unione Cristiano-Democratica (CDU) dal 9 aprile 2000 e Presidente del gruppo parlamentare CDU-CSU dal 2002 al 2005. Nominata per la prima volta Cancelliera a seguito delle elezioni federali del 2005, ha guidato una grande coalizione con il partito consociato, l'Unione Cristiano-Sociale (CSU), e con il Partito Socialdemocratico (SPD) sino al termine della legislatura (2009).
Nel 2007, Merkel è stata anche Presidente del Consiglio europeo e Presidente del G8. Ha giocato un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007. In politica interna, i principali problemi affrontati sono stati la riforma del sistema sanitario e lo sviluppo energetico futuro.
Angela Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliera della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da "Forbes Magazine" «la donna più potente al mondo». (fonte: Wikipedia)

Così Merkel ha preso l’Europa per mano

Sono mesi che i fantasmi della storia tedesca inseguono la cancelliera Angela Merkel. Prima si sono sollevati per mano dei greci, che nelle loro piazze hanno issato cartelli in cui la ritraevano in tenuta nazionalsocialista, poi si sono materializzati nell’inconscio collettivo di una più vasta Europa del Sud (Italia compresa) che sempre più spesso ... (La Stampa - 8 ore fa) Leggi | Commenta

Niente asilo a chi proviene da un paese "quasi UE"

“La richiesta di asilo di chi proviene da Stati pronti per entrare nell'Ue (che hanno iniziato le trattative per l'ingresso, o che sono in procinto di farlo) non può essere riconosciuta. Lo ha detto Angela Merkel a Vienna dove si è svolto il vertice ... (il Journal - 36 ore fa) Leggi | Commenta
Premi
Anno Premio Titolo
2011 Jawaharlal Nehru Award for International Understanding
2011 Medaglia presidenziale della libertà
2010 Leo-Baeck-Medal
2008 Grand Cross 1st Class of the Order of Merit of the Federal Republic of Germany
2008 Premio Carlo Magno
2006 Vision for Europe Award
Loading....