Angelino Alfano

Dall'8 maggio 2008 al 27 luglio 2011 è stato ministro della Giustizia nel governo Berlusconi IV, mentre dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio dei ministri nel governo Letta.
È stato il primo e unico segretario nazionale del Popolo della Libertà. Nel novembre 2013 è stato promotore della scissione dal PdL e del lancio del Nuovo Centrodestra., di cui viene eletto presidente il 13 aprile 2014.

Biografia e carriera politica
Diplomato presso il liceo scientifico Leonardo di Agrigento. Laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove è stato ospite del collegio "Cardinal Ferrari", dottore di ricerca in diritto dell'impresa, avvocato, ha iniziato la sua esperienza politica con la Democrazia Cristiana, per la quale è stato, tra l'altro, segretario provinciale del Movimento giovanile DC di Agrigento. Nel 1994, a seguito della trasformazione della Democrazia Cristiana nel Partito Popolare Italiano, decide di aderire al neonato partito Forza Italia, che vincerà le elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno. (fonte: Wikipedia)

Unioni civili, Alfano: siamo liberi di dire no alla legge

Il ministro dell'Interno e leader dell'Ncd, Angelino Alfano frena sulle unioni civili: "Noi siamo d'accordo con il rafforzamento dei diritti, ma diciamo no all'equiparazione con il matrimonio, all'adozione, all'utero in affitto. Lavoreremo per l'intesa ... (Corriere Quotidiano - 34 ore fa) Leggi | Commenta

Unioni civili: offensiva dei cattolici

In Parlamento riparte la discussione sui diritti lgbt. Muro contro muro tra Ncd e il resto della maggioranza. MAURIZIO-SACCONI-CARLO-GIOVANARDI_1_resize-960x638. Advertising. Angelino Alfano e gli oltranzisti clericali di Ncd minacciano di non votare ... (L'Indro - 35 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....