Angelino Alfano

Dall'8 maggio 2008 al 27 luglio 2011 è stato ministro della Giustizia nel governo Berlusconi IV, mentre dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio dei ministri nel governo Letta.
È stato il primo e l'unico segretario nazionale de il Popolo della Libertà. Nel novembre 2013 è stato promotore della scissione dal PdL e del lancio del Nuovo Centrodestra., di cui viene eletto presidente il 13 aprile 2014.
Diplomato presso il liceo scientifico Leonardo di Agrigento. Laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove è stato ospite del collegio "Cardinal Ferrari", dottore di ricerca in diritto dell'impresa, avvocato, ha iniziato la sua esperienza politica con la Democrazia Cristiana, per la quale è stato, tra l'altro, segretario provinciale del Movimento giovanile DC di Agrigento. Nel 1994, a seguito della trasformazione della Democrazia Cristiana nel Partito Popolare Italiano, decide di aderire al neonato partito Forza Italia, che vincerà le elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno. (fonte: Wikipedia)

Quirinale, sì dei centristi. Alta tensione in Ncd: via Sacconi

Alta tensione in Ncd dopo la decisione di votare sì a Sergio Mattarella. «Sì a Sergio Mattarella, no al metodo usato da Renzi per candidarlo», ha detto oggi Angelino Alfano a Sky Tg24, sottolineando la richiesta al premier di correggere «l'errore» commesso ... (Il Messaggero - 13 ore fa) Leggi | Commenta

Ncd nel caos, i portavoce Saltamartini e Sacconi di dimettono

(Teleborsa) - Oltre a Forza Italia, a anche il Nuovo centro destra di Angelino Alfano è nel caos, a causa della diversità di vedute dei suoi parlamentari sulla questione dell'elezione del Presidente della Repubblica. E' di questa mattina la notizia che Barbara ... (Teleborsa - 16 ore fa) Leggi | Commenta

Quirinale, scossa a vertici Ncd: Sacconi e Saltamartini non si allineano

Scossa ai vertici di Ncd. La decisione presa stamattina dall'assemblea dei grandi elettori centristi di sostenere la candidatura di Sergio Mattarella scuote il partito di Angelino Alfano. Il senatore Maurizio Sacconi si sarebbe dimesso da capogruppo del partito a ... (ilVelino/AGV NEWS - 16 ore fa) Leggi | Commenta

La resa di Alfano e gli equilibrismi di Renzi

“Tutto bene quel che finisce bene, perché alla fine siamo arrivati a Mattarella”, dice il ministro dell'interno Angelino Alfano arrivando questa mattina nel transatlantico di Montecitorio per la quarta votazione che porterà all'elezione di Sergio Mattarella come ... (Internazionale - 16 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: sabato 31 ottobre 1970
Luogo di Nascita: Agrigento (Provincia di Agrigento, Isola di Sicilia, Italia)
Nazionalità: Italia
Attività: Politico