Angelino Alfano

Dall'8 maggio 2008 al 27 luglio 2011 è stato Ministro della giustizia nel governo Berlusconi IV, mentre dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio dei ministri nel governo Letta.
È stato il primo e unico segretario nazionale de Il Popolo della Libertà. Nel novembre 2013 è stato promotore della scissione dal PdL e del lancio del Nuovo Centrodestra., di cui viene eletto presidente il 13 aprile 2014.

Biografia e carriera da politico
Diplomato presso il liceo scientifico Leonardo di Agrigento. Laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove è stato ospite del collegio "Cardinal Ferrari", dottore di ricerca in diritto dell'impresa, avvocato, ha iniziato la sua esperienza politica con la Democrazia Cristiana, per la quale è stato, tra l'altro, segretario provinciale del Movimento giovanile DC di Agrigento. Nel 1994, a seguito della trasformazione della Democrazia Cristiana nel Partito Popolare Italiano, decide di aderire al neonato partito Forza Italia, che vincerà le elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno. (fonte: Wikipedia)

Caos sulle unioni civili. Grillo: “Libertà di coscienza”. Alfano: “Così può saltare tutto”

«Sul ddl Cirinnà Grillo non assicura più i voti del M5S. Si riapre la partita. Potrebbe saltare l’intera legge. Bene, scenario molto interessante». A scriverlo su Twitter è Angelino Alfano, leader di Ncd, e all’improvviso per la legge sulle unioni civili la strada torna ad essere tutta in salita. A complicare il percorso del ddl Cirinnà è la crisi... (La Stampa - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Cesa, asse Pd-M5s? Lasciamo maggioranza

Unioni civili, Cesa: "Se asse Pd-M5S, Udc fuori da maggioranza". Prima o poi qualcuno sarebbe spuntato, e non è Angelino Alfano. Il Dem Scalfarotto dà atto a Ncd di 'riconoscere una legge che istituisce le unioni civili sulla base di un principio di ... (Rosa Rossa - 3 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....