Ankara

Ankara (pron. "Ànkara"), anticamente in italiano anche "Angora", è la capitale della Turchia e, con una popolazione di oltre 4.400.000 abitanti, è la seconda città turca dopo Istanbul. La città si estende sull'altopiano anatolico a 938 metri sul livello del mare. È sede del parlamento turco, del governo così come delle rappresentanze diplomatiche straniere.
Situata strategicamente al centro del Paese, funge da crocevia per la rete autostradale e ferroviaria nazionali e rappresenta un importante centro commerciale ed industriale soprattutto per quanto riguarda il settore agricolo. Nel passato la città divenne famosa per le capre d'Angora dal lungo pelo dalle quali si ricava la preziosa lana mohair, per il Gatto d'Angora, per il coniglio d'Angora famoso per il suo soffice pelo da cui si trae l'omonima fibra, per la produzione di pere, miele e del locale Moscato.
Il centro storico della città è situato su una collina rocciosa che si erge a 150 metri d'altitudine rispetto alle piatte pianure della riva destra dell'"Ankara Çayı", un affluente del fiume Sakarya (Sangario). Sebbene sia al centro di una delle aree più aride della Turchia e sia circondata per lo più da steppe, Ankara può essere considerata una città abbastanza verde se si considera l'ammontare di aree adibite a parchi pubblici che attualmente ammonta a circa 72 m2 per abitante. (fonte: Wikipedia)

Turchia: zona cuscinetto per contenere la minaccia dell'ISIS

Il 17 settembre alla sede della presidenza di Ankara, il presidente turco Erdogan ha convocato una conferenza di massimo livello sulla sicurezza, in cui è stato discusso il piano di creare una zona cuscinetto al confine con l'Iraq e la Siria per contenere la ... (Radio Cina Internazionale - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Turchia, aperta frontiera con Siria a profughi curdi

In fuga da avanzata jihadisti (ASCA) - Ankara, 19 set 2014 - La Turchia ha aperto le sue frontiere ai curdi siriani in fuga dall'avanzata dei jihadisti dello Stato islamico nella vicina Siria. Lo riferiscono i media turchi. Ankara ha deciso di lasciar passare altri ... (Agenzia di Stampa Asca - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

La Turchia apre le porte a profughi curdi: entrati in 4mila dalla Siria

Ankara (Siria), 19 set. (LaPresse/AP) - La Turchia ha aperto il proprio confine con la Siria nella provincia di Sanliurfa per permettere l'ingresso nel Paese di circa 4mila profughi, perlopiù curdi, in fuga dai militanti dello Stato islamico (ex Isil). Lo ha reso noto il ... (LaPresse - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

I curdi siriani scappano in Turchia, temono l'Isil

Si erano ammassati al confine con la Turchia. Dopo averli bloccati, le autorità di Ankara hanno finalmente deciso di aprire le porte ad almeno 4mila profughi curdi siriani in fuga dal nord della Siria, dove starebbero avanzando i miliziani dell'Isil. 'I veicoli dello ... (euronews - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Turchia, Erdogan: Potremmo ospitare leader Fratelli musulmani

Ankara (Turchia), 16 set. (LaPresse/AP) - La Turchia potrebbe dare rifugio ai leader dei Fratelli musulmani costretti a lasciare il Qatar. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, secondo quanto riferiscono i media turchi. Il premier ha parlato con i ... (LaPresse - 5 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa