Antonio Gramsci

Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia e nel 1926 venne incarcerato dal regime fascista. Nel 1934, in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove passò gli ultimi anni di vita.
È considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo. Nei suoi scritti, tra i più originali della tradizione filosofica marxista, Gramsci analizzò la struttura culturale e politica della società. Elaborò in particolare il concetto di egemonia, secondo il quale le classi dominanti impongono i propri valori politici, intellettuali e morali a tutta la società, con l'obiettivo di saldare e gestire il potere intorno a un senso comune condiviso da tutte le classi sociali, comprese quelle subalterne.
Gli antenati paterni di Antonio Gramsci erano originari della città di Gramsh in Albania, e potrebbero essere giunti in Italia fin dal XV secolo, durante la diaspora albanese causata dall'invasione turca. Documenti d'archivio attestano che nel Settecento il trisavolo Gennaro Gramsci, sposato con Domenica Blajotta, possedeva a Plataci, comunità arbëreshë del distretto di Castrovillari, delle terre poi ereditate da Nicola Gramsci (1769-1824). Questi sposò Maria Francesca Fabbricatore, e dal loro matrimonio nacque a Plataci Gennaro Gramsci (1812-1873), che intraprese la carriera militare nella gendarmeria del Regno di Napoli e, quando era di stanza a Gaeta, sposò Teresa Gonzales, figlia di un avvocato napoletano di origini spagnole. Il loro secondo figlio fu Francesco (1860-1937), il padre di Antonio Gramsci. (fonte: Wikipedia)

Bagnolo Mella, precipitano da 4 metri: due operai in gravi condizioni

Brescia, 14 agosto 2014 - Grave incidente sul lavoro giovedì mattina a Bagnolo Mella, nel Bresciano. Due operai, di 38 e 33 anni, sono precipitati da un'altezza di quattro metri mentre lavoravano all'interno di un cantiere in via Antonio Gramsci. Sul posto ... (Il Giorno - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

A settembre la terza Festa di Sel Minturno

Come ogni anno, anche nel prossimo mese di settembre il Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Minturno “Antonio Gramsci” organizza la propria Festa, che chiuderà la campagna del tesseramento per l’anno 2014. Oltre alla ormai nota offerta artistica e culturale, la gastronomia, l’artigianato e la lotteria,... (Minturnet - 9 giorni fa) Leggi | Commenta

Sel organizza il contest fotografico “Gente del Genere”

Il Circolo SEL “Antonio Gramsci” di Minturno in collaborazione con un gruppo di foto-amatori, nell’ambito della tradizionale festa che ogni anno a settembre si svolge nella piazza centrale di Scauri, organizza un concorso fotografico dal titolo: “Gente del Genere”. Il contest è mirato a focalizzare... (Minturnet - 18 giorni fa) Leggi | Commenta

Giornalismo online: dall’Unità che chiama Boldrini, D’Alema, Veltroni, Camusso a perorare la causa della chiusura all’abbandono di Ferruccio de Bortoli.

di Rina Brundu. Fa tristezza vedere l’Unità, il giornale creato da Antonio Gramsci nel 1924, chiudere i battenti. Volevo scrivere un pezzo per dire la mia, dire perché il giornale non avrebbe dovuto smettere di “essere”. Avrei scritto che era un giornale serio nella grafica, solido quando si trattava di... (Rosebud Giornalismo online - 21 giorni fa) Leggi | Commenta

Chiude l'Unità. Pubblicazioni sospese dal 1 agosto

I liquidatori del quotidiano fondato da Gramsci dicono: "Sono riusciti a ucciderci". Il direttore del giornale si rivolge ai democratici e li accusa di non essere riusciti a trovare una soluzione - di Giacoma Chimenti ... (Fidelity News - 23 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Nascita: giovedì 22 gennaio 1891 a Ales (Sardegna, Provincia di Oristano, Italia)
Morte: martedì 27 aprile 1937 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Nazionalità: Italia
Attività: Filosofo, Scrittore, Politico