Antonio Gramsci

Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia e nel 1926 venne incarcerato dal regime fascista. Nel 1934, in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove passò gli ultimi anni di vita.
È considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo. Nei suoi scritti, tra i più originali della tradizione filosofica marxista, Gramsci analizzò la struttura culturale e politica della società. Elaborò in particolare il concetto di egemonia, secondo il quale le classi dominanti impongono i propri valori politici, intellettuali e morali a tutta la società, con l'obiettivo di saldare e gestire il potere intorno a un senso comune condiviso da tutte le classi sociali, comprese quelle subalterne.
Gli antenati paterni di Antonio Gramsci erano originari della città di Gramsh in Albania, e potrebbero essere giunti in Italia fin dal XV secolo, durante la diaspora albanese causata dall'invasione turca. Documenti d'archivio attestano che nel Settecento il trisavolo Gennaro Gramsci, sposato con Domenica Blajotta, possedeva a Plataci, comunità arbëreshë del distretto di Castrovillari, delle terre poi ereditate da Nicola Gramsci (1769-1824). Questi sposò Maria Francesca Fabbricatore, e dal loro matrimonio nacque a Plataci Gennaro Gramsci (1812-1873), che intraprese la carriera militare nella gendarmeria del Regno di Napoli e, quando era di stanza a Gaeta, sposò Teresa Gonzales, figlia di un avvocato napoletano di origini spagnole. Il loro secondo figlio fu Francesco (1860-1937), il padre di Antonio Gramsci. (fonte: Wikipedia)

Obesity Day in Piazza Gramsci

IENA. Venerdì (10 ottobre) l'Azienda USL7 di Siena aderisce all'Obesity Day 2014 Facciamo insieme il primo passo, giornata nazionale di sensibilizzazione contro l'Obesità promossa dall'Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione clinica. Gli operatori ... (Il Cittadino on line - 12 giorni fa) Leggi | Commenta

Arresto lampo a Modena, anche grazie alla videosorveglianza

E’ stato arrestato dalla Polizia municipale di Modena 12 ore dopo il furto messo a segno ai danni di un furgone in sosta nella zona di viale Gramsci. Si tratta di un pluripregiudicato per reati quali furti e porto abusivo d’armi, sul quale grava anche il divieto di dimora a Modena. All’uomo, un palermitano di... (Bologna 2000 - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Quello che il renzismo non dice (23): Se un Gramsci datato supera in curva la diatriba renziani-DEM “iscritti” vs “elettori”. Sui fischi a Ferrara e sui ghost-writers di Renzi.

di Rina Brundu. A proposito di cosa fosse il PCI, cosa fosse la sua “base” e quali elementi la rendessero tale, ne scrive Antonio Gramsci nel suo “Per la verità” (1925): “La concezione, secondo cui la base del partito comunista deve essere costituita da tutti coloro che sono d’accordo sul programma, è... (Rosebud Giornalismo online - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

Governo, D'Alema: 'Renzi parla solo con vecchia guardia azzurra'

"L'unica vecchia guardia con cui Renzi interloquisce e' quella rappresentata dal centro-destra di Berlusconi e Verdini. Al Pd vengono poi imposte, con il metodo del centralismo democratico, le scelte maturate in quegli incontri privati. Gramsci nei Quaderni ... (Italia chiama Italia - 22 giorni fa) Leggi | Commenta

D'Alema cita Gramsci e dice "Renzi istruito da Verdini"

D'Alema in un'intervista al Corriere torna ad attaccare Renzi: "Il premier in difficoltà con Bruxelles. Sul lavoro sbaglia, la mediazione c'e'". Ma il passaggio più' pungente e' quello dove afferma: "Renzi e' istruito da Verdini". Ed il "lider maximo"ricorre ad una ... (in20righe - 22 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Nascita: giovedì 22 gennaio 1891 a Ales (Sardegna, Provincia di Oristano, Italia)
Morte: martedì 27 aprile 1937 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Nazionalità: Italia
Attività: Filosofo, Scrittore, Politico