(fonte: Wikipedia)

Arvier

Arvier ("Arvë" in patois valdostano) è un comune italiano di 896 abitanti adagiato sul fondovalle della Dora Baltea, attorno al borgo medievale che sorge a 780 metri s.l.m. a circa 14 chilometri a ovest da Aosta.
Il toponimo latino è "Arva" e "Arvarium".
Nel 1939 il toponimo venne italianizzato in "Arviè".

Monumenti e luoghi di interesse
Il principale patrimonio monumentale e storico di Arvier è costituito dai resti del castello di La Mothe risalente alla fine del Duecento, dal castello di Arvier in località Grand-Haury, e dalla casaforte di Planaval, in Valgrisenche, la casaforte valdostana posta a maggior altitudine.
L'architettura religiosa è invece rappresentata dalla chiesa parrocchiale di San Sulpizio con il campanile romanico e della cappella di Rochefort, affacciata sul fondovalle dall'alto di un roccione e sita dove fino all'Ottocento si trovavano ancora i resti del Castello di Rochefort. Particolarmente interessante è il borgo di Léverogne, dove le tracce del Medioevo si fondono armoniosamente con strutture più recenti. (fonte: Wikipedia)
Mappa
Loading....