Ashmolean Museum

L'Ashmolean Museum of Art and Archeology (in italiano "Museo ashmoleano di arte e archeologia") fa parte del corpo dei musei dell'Università di Oxford, nella città omonima. Fu fondato nel 1683 ed è uno dei musei pubblici più antichi al mondo.
Si trova dislocato nella Beaumont Street, nel centro della città. Possiede, tra le altre collezioni, la "Bates Collection" (sugli strumenti musicali), il "Creswell Archive" (sull'architettura islamica) ed una sezione di egittologia. Comprende, naturalmente, anche collezioni di arte antica e moderna. Al momento diverse gallerie sono chiuse per lavori di ristrutturazione.
Deve il suo nome al collezionista e storico Elias Ashmole, che raccolse le opere che andarono a costituire il primo nucleo del museo.
Il museo fornisce una degna sistemazione agli oggetti collezionati da Elias Ashmole e da John Tradescant il Vecchio. L'elenco delle opere accumulate dai due era molto vasto, e spaziava in ogni settore artistico; vi erano infatti monete antiche, libri, incisioni, campioni di minerali ed esemplari imbalsamati di specie animali. (fonte: Wikipedia)
Loading....