Associazione Sportiva Dilettantistica Cassino Calcio 1924

La ASD Cassino Calcio 1924 è la squadra di calcio della città di Cassino, nel Basso Lazio.
Fondata nel 1924, nel 2010 è stata rifondata dai propri Ultras e tifosi dopo la mancata iscrizione in Lega Pro Seconda Divisione, categoria dove militava all'epoca.
Il colore sociale è l'azzurro. Le partite interne vengono disputate nello Stadio Gino Salveti, intitolato allo scrittore e poeta cassinate, che può ospitare 3.700 spettatori.
Nella stagione 1985-86 la squadra ha vinto la Coppa Italia Dilettanti.
Nell'attuale stagione 2015-16 milita nel girone B del campionato di Eccellenza laziale.

Gli inizi, dalla nascita alla seconda guerra mondiale
La prima squadra di calcio a Cassino partecipante a tornei ufficiali nasce nel 1924 per iniziativa di un gruppo di ragazzi del posto. Il nome scelto fu "Quis contra nos?", nome latino che sta a significare "Chi contro di noi?". Negli anni venti disputava le proprie partite casalinghe in un campo nella zona di Caira, una frazione di Cassino. Questo fino a quando fu inaugurato il campo sportivo "Sferracavalli". Nei suoi primi anni di attività, la "Quis Contra Nos?", partecipa ai campionati regionali campani affrontando, tra le altre, il Santa Maria C.V., il Sessa, il Capua, il Maddaloni e la Casertana. (fonte: Wikipedia)
Loading....