Banca d'Italia

La Banca d'Italia, giornalisticamente nota anche come Bankitalia, è la banca centrale della Repubblica Italiana. Dal 1998 è parte integrante del sistema europeo delle banche centrali (SEBC).
La Banca d'Italia è un istituto di diritto pubblico come stabilito dalla "legge bancaria "del 1936 e dallo stesso statuto all'articolo 1, 1 comma, e come ribadito anche da una sentenza della Corte Suprema di Cassazione.
Le quote nominative di partecipazione al suo capitale sono state assegnate per il 94,33% di proprietà di banche e assicurazioni private, per il 5,66% di enti pubblici (INPS e INAIL).
La sede centrale della Banca d'Italia è nel Palazzo Koch a Roma, con sedi secondarie e succursali in tutta Italia. L'attuale governatore è Ignazio Visco, nominato il 20 ottobre 2011.
La Convenzione per la formazione della Banca d'Italia ed il suo Statuto sono stati approvati a Firenze, che al tempo era la Capitale del Regno, il 23 ottobre 1865 (atti n. 2585). Il medesimo giorno la Banca Nazionale assumeva l'onere di servizio di Tesoreria dello Stato (atti n. 2586). (fonte: Wikipedia)

Banche, addio agli sportelli. Meno cassa, più consulenza

Saranno sempre meno gli sportelli delle banche italiane, circa 1500 filiali tenendo presente solo gli istituti più grandi nel corso del 2014. Dal 2007 sono stati 800 gli sportelli chiusi, secondo i dati della Banca d'Italia. La concorrenza mortale per il tradizionale ... (L'Occidentale - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Banche, verso il taglio di 1.500 sportelli

Dal 2007 il sistema bancario italiano ha perso circa 800 sportelli passando da circa 32.800 a 31.900 secondo i dati che si ricavano dalla Banca d'Italia che comprendono oltre 600 banche fra spa, popolari e banche di credito cooperativo. Il calo è stato più ... (Avvenire.it - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Fisco, evaso un euro ogni quattro pagati

Elaborazione di Istat e Bankitalia: sottratti 120 miliardi l'anno. La Gdf: «Falso in bilancio torni reato». ALLARME. Due finanzieri controllano alcuni documenti. (© Imagoeconomica) Due finanzieri controllano alcuni documenti. Un quadro sconfortante. Le cifre ... (Lettera43 - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

L'ABI si oppone all'aumento delle tasse sulle quote della Banca d'Italia

Le banche, riunite nell'ABI, lamentano in particolare l'inasprimento della tassazione, la sua retroattività e il fatto che queste misure arrivino proprio in un periodo in cui gli istituti di credito sono soggetti a controllo da parte delle autorità europee. 20 aprile 2014 ... (Bassi Tassi - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

La rivolta delle banche: «Stangata illegittima» Renzi: siete come Grillo

Banche in rivolta contro la decisione del governo di coprire parte degli sgravi Irpef con un aumento (dal 12 al 26 per cento) della tassazione sul valore delle quote detenute dagli istituti in Bankitalia. «Chiediamo un forte ripensamento sul complesso di queste ... (PassioneTecno - 4 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Banca d'Italia, Rome