Banca d'Italia

La Banca d'Italia, giornalisticamente nota anche come Bankitalia, è la banca centrale della Repubblica Italiana, parte integrante dal 1988 del sistema europeo delle banche centrali (SEBC).
La Banca d'Italia è un istituto di diritto pubblico come stabilito dalla "legge bancaria "del 1936 e dallo stesso statuto all'articolo 1, 1 comma, e come ribadito anche da una sentenza della Corte Suprema di Cassazione.
Le quote nominative di partecipazione al suo capitale sociale sono state assegnate per il 94,33% di proprietà di banche e assicurazioni private, per il 5,66% di enti pubblici (INPS e INAIL).
La sede centrale della Banca d'Italia è nel Palazzo Koch a Roma, con sedi secondarie e succursali in tutta Italia. L'attuale governatore è Ignazio Visco, nominato il 20 ottobre 2011.
La Convenzione per la formazione della Banca d'Italia ed il suo Statuto sono stati approvati a Firenze, che al tempo era la Capitale del Regno, il 23 ottobre 1865 (atti n. 2585). Il medesimo giorno la Banca Nazionale assumeva l'onere di servizio di Tesoreria dello Stato (atti n. 2586). (fonte: Wikipedia)

Visco: in stress test distorsione nell'esame per banche con clienti pmi

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 15 dic - Nell'esercizio degli stress test della Bce "c'e' stata un po' di distorsione" per le banche come le italiane che hanno come clientela le pmi. Lo riconosce il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, in audizione ... (Borsa Italiana - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Il debito torna a salire, a 2.157 miliardi. Calano le entrate

ROMA. – Brutte notizie per le casse dello Stato. La crisi economica continua infatti a farsi sentire sui conti pubblici con conseguente rialzo del debito pubblico e abbassamento delle entrate tributarie. Gli ultimi dati arrivano dalla Banca d'Italia che nel consueto ... (la voce d'italia - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Bankitalia: ad ottobre debito pubblico risale a 2.157 miliardi

Roma, 15 dic. (askanews) - Il debito pubblico a fine ottobre si è attestato a 2.157,5 miliardi di euro rispetto ai 2.134 miliardi di settembre scorso e ai 2.085,9 miliardi dello stesso mese di un anno fa. E' quanto emerge dal Supplemento indicatori monetari e ... (askanews - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Bankitalia: ad ottobre debito pubblico risale a 2.157 miliardi

Roma, 15 dic. (askanews) - Il debito pubblico a fine ottobre si è attestato a 2.157,5 miliardi di euro rispetto ai 2.134 miliardi di settembre scorso e ai 2.085,9 miliardi dello stesso mese di un anno fa. E' quanto emerge dal Supplemento indicatori monetari e ... (DiariodelWeb.it - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Notizie Flash: 3/a edizione - L'economia (4)

(AdnKronos) - Roma. Il rischio della rottura dell'euro "non l'abbiamo scongiurato per sempre". Così il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco in commissione Finanze alla Camera. "Nel 2012 - ricorda - dissi in una intervista al Corriere della Sera, con lo ... (Sardegna Oggi - 3 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Banca d'Italia, Rome