Banca d'Italia

La Banca d'Italia, giornalisticamente nota anche come Bankitalia, è la banca centrale della Repubblica Italiana, parte integrante dal 1998 del sistema europeo delle banche centrali (SEBC).
La Banca d'Italia è un istituto di diritto pubblico come stabilito dalla legge bancaria del 1936 e dallo stesso statuto all'articolo 1, 1 comma, e come ribadito anche da una sentenza della Corte suprema di cassazione.
Le quote nominative di partecipazione al suo capitale sociale sono al 2014 per il 94,33% di proprietà di banche e assicurazioni private e per il 5,66% di enti pubblici (INPS e INAIL).
La sede centrale della Banca d'Italia è nel Palazzo Koch a Roma, con sedi secondarie e succursali in tutta Italia. L'attuale governatore è Ignazio Visco, nominato il 20 ottobre 2011.
La Convenzione per la formazione della Banca d'Italia ed il suo Statuto sono stati approvati a Firenze, che al tempo era la Capitale del Regno, il 23 ottobre 1865 (atti n. 2585). Il medesimo giorno la Banca nazionale assumeva l'onere di servizio di Tesoreria dello Stato (atti n. 2586). (fonte: Wikipedia)

Def: Bankitalia, rischi a breve termine da fiducia e Grecia

10:14 ROMA (MF-DJ)--"Lo scenario descritto nel Def per il biennio 2015-16 e' plausibile, anche se non esente da rischi a breve termine". Lo ha detto il vice direttore generale di Bankitalia, Luigi Federico Signorini, nel corso di un'audizione sul Def davanti alla ... (Corriere della Sera - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Def, Bankitalia: Verso ripresa, ma “sfruttare” risorse del "tesoretto"

“Anche se i miglioramenti devono ancora consolidarsi, sia nell'area dell'euro sia in Italia, in connessione con l'annuncio e l'avvio del programma di acquisto di titoli dell'Eurosistema, si sono intensificati i segnali di ripresa”. Così il vicedirettore generale di ... (ilVelino/AGV NEWS - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Appalti: Bankitalia, bene interventi, monitorare effetti anti-corruzione

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 21 apr - Il Programma nazionale di riforma allegato al Def prospetta, in materia di investimenti pubblici, "interventi di contrasto della corruzione, fra cui l'ampliamento delle tutele a favore dei dipendenti pubblici che segnalano ... (Borsa Italiana - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Def: Bankitalia, usare tesoretto per riequilibrio conti

(AGI) - Roma, 21 apr. - Il 'tesoretto' nel Def, pari a 1,6 miliardi di euro nel 2015, non va speso ma va utilizzato per "accelerare il riequilibrio" dei conti pubblici. L'ha detto il vice direttore generale della Banca d'Italia, Luigi Federico Signorini, nell'audizione sul ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 5 giorni fa) Leggi | Commenta

Def, Bankitalia: "Il 'tesoretto' sia usato per riequilibrio conti"

Così il vicedirettore generale di Bankitalia, Luigi Federico Signorini, in audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Bankitalia (Ansa). Diventa fan di Quotidiano.net. Share. Roma, 21 aprile 2015 - "Lo scenario descritto nel Def per il ... (Quotidiano.net - 5 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Banca d'Italia, Rome