Basilica di Santa Maria in Trastevere

La basilica di Santa Maria in Trastevere è una chiesa di Roma, la più importante del rione Trastevere.
Fondata nel III secolo da papa Callisto I, la chiesa fu poi rinnovata sotto papa Innocenzo II (1130-1143).
La facciata conserva nella parte superiore un mosaico del XIII secolo, raffigurante Maria in trono che allatta il Bambino: è affiancata da dieci donne recanti lampade. La facciata è preceduta dal portico progettato da Carlo Fontana (1702).
Sulla sommità del campanile romanico, si vede un mosaico raffigurante la Madonna col Bambino, in una nicchia.
All'interno, a tre navate su colonne ioniche e corinzie architravate, si notano il bel soffitto ligneo, disegnato da Domenichino (autore anche dell'"Assunzione" al centro) e alcune pitture risalenti al restauro del XIX secolo, sotto papa Pio IX. Nella prima cappella della navata destra si trova "Santa Francesca Romana" di Giacomo Zoboli mentre nella seconda cappella la "Natività" di Etienne Parrocel. (fonte: Wikipedia)

Natale, pranzo dei poveri Sant'Egidio: e il ministro Bray serve ai tavoli

Tavole imbandite sotto le navate di Santa Maria in Trastevere a Roma ieri per il pranzo di Natale dei poveri organizzato dalla comunità di Sant'Egidio ormai da 31 anni. Erano 550 gli invitati fra clochard, cristiani, musulmani, nomadi e clochard e intere ... (LaPresse - 26 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Clochard, nomadi e famiglie: in 550 al pranzo di Natale di Sant'Egidio

Cristiani, musulmani, buddisti,clochard, profughi, nomadi, mendicanti e anche intere famiglie romane. Tutti insieme a festeggiare il Natale nella basilica di Santa Maria in Trastevere per partecipare al tradizionale«pranzo con i poveri» che da 31 anni viene ... (Il Messaggero - 26 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Clochard, nomadi e famiglie: in 550 al pranzo di Natale di Sant'Egidio

Cristiani, musulmani, buddisti,clochard, profughi, nomadi, mendicanti e anche intere famiglie romane. Tutti insieme a festeggiare il Natale nella basilica di Santa Maria in Trastevere per partecipare al tradizionale«pranzo con i poveri» che da 31 anni viene ... (Il Messaggero - 26 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Natale: a Roma 550 a pranzo Sant'Egidio

(ANSA) - ROMA - Cristiani, musulmani, buddisti, senzatetto, profughi, nomadi, mendicanti e famiglie romane a festeggiare Natale nella basilica di S.Maria in Trastevere a Roma, col tradizionale pranzo con i poveri che da 31 anni è organizzato dalla comunità ... (Corriere della Sera - 25 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Tradizionale “pranzo con i poveri” alla comunità di Sant’Egidio

Cristiani, musulmani, buddisti, clochard, profughi, nomadi, mendicanti e anche intere famiglie romane. Tutti insieme a festeggiare il Natale nella basilica di Santa Maria in Trastevere per partecipare al tradizionale “pranzo con i poveri” che da 31 anni viene organizzato dalla comunita’ di Sant’Egidio a Roma.... (Roma Daily News - 25 dicembre 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa