Bastiglia (Italia)

Bastiglia ("Bastîa" in dialetto modenese e carpigiano) è un comune italiano di 4.200 abitanti della provincia di Modena, in Emila-Romagna, situato circa 12 chilometri a nord del capoluogo, tra i fiumi Secchia e Panaro. Fa parte dell'Unione dei comuni del Sorbara.
Intorno all'anno Mille (950-1115) nell'antico territorio di San Clemente ebbe origine il nobile casato dei conti Cesi di Modena. Petrus de Zesis aveva la propria residenza stabile in un castello circondato da una vasta corte nei pressi della cappella di San Clemente, nonché la proprietà di tutto il territorio a levante del canale Naviglio, compreso quello che del futuro Borgo della Bastia. Queste due località fino alla seconda metà del Quattrocento ebbero la denominazione di "Sancte Clementis De Cesis" e "Bastia De Cesis" di cui restano i toponimi odierni "San Clemente" e "Bastiglia".
Il casato si estinse nell'anno 1838, con la morte senza eredi del suo ultimo esponente: nella seconda metà del XIV secolo il fiume Panaro fu immesso nel canale Naviglio e furono edificati i borghi della Bastia e di Buonporto, adibiti a luoghi di guardia, riparo e deposito, pesca e anche di culto presso la cappella dedicata a san Nicola di Mira, protettore dei naviganti. (fonte: Wikipedia)

Il calcio che non ce la fa, quanti insuccessi da Nord a Sud: niente Lega Pro per Varese, Venezia e Reggina

Da Reggio Calabria a Venezia, da Varese a Vicenza. C’è un bel pezzo di calcio di provincia che scompare in questa giornata afosa di luglio in cui era fissato il termine per presentare la fideiussione necessaria per integrare la domanda di iscrizione alla Lega Pro. E se il 14 luglio per i più resta il giorno della presa della Bastiglia, per tanti ti... (La Stampa - 51 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....