Birmania

La Birmania (in birmano, ufficialmente, "Myanmar", e, i/ˌmjɑːnˈmɑ/), ufficialmente Repubblica dell'Unione della Birmania (in birmano "Pyidaunzu Thanmăda Myăma Nainngandaw", pronunciato [pjìdà̀uɴzṵ θà̀ɴməda̯ mjəmà nàiɴŋàɴdɔ̀]) è uno Stato dell'Asia sudorientale. Occupa parte della costa occidentale della penisola indocinese, è affacciata sul Golfo del Bengala e sul mar delle Andamane e confina da ovest a est con Bangladesh, India, Cina, Laos e Thailandia. Dopo il colpo di stato del 1988, è controllata dal regime militare. La Birmania è uno dei cosiddetti paesi in via di sviluppo. Ha una popolazione stimata di circa 50 milioni di abitanti, ma l'ultimo censimento affidabile fu svolto nel 1984 (allora circa 33 milioni).
Il 27 marzo 2006, la giunta militare ha spostato la capitale da Yangon a Pyinmana, che è stata ufficialmente rinominata Naypyidaw, cioè "sede dei re".
Nel settembre del 2007 sono cominciate nuove proteste di piazza capeggiate da monaci buddhisti, tese a un cambiamento in senso democratico del regime del paese, e sfociate in gravi incidenti con vittime, tra cui il reporter giapponese Kenji Nagai. (fonte: Wikipedia)

Aung San Suu Kyi, un esempio per le nostre democrazie stanche

Aung San Suu Kyi è in questi giorni in Italia, ha incontrato il premier Letta, il presidente Napolitano e papa Francesco. Dagli Stati Uniti all'Unione europea agli Stati dell'Asia, tutti guardano con grande attenzione alla nuova fase che si è aperta in Birmania, che ... (Europaquotidiano.it - 30 ottobre 2013) Leggi | Commenta

San Suu Kyi “L’Occidente ci ha aiutato ma è adesso il momento per cambiare la Birmania”

La voce è bassa, il tono gentile ma ogni risposta è diretta e sicura: «No, non mi sento affatto un’eroina. Non penso di essere un simbolo di pace nel mondo. Ci sono molte altre persone che lo fanno meglio di me». Solo alla fine dell’intervista farà due nomi, parlerà di due persone a cui sarà per sempre grata per l’appoggio costante che le hanno dat... (La Stampa - 30 ottobre 2013) Leggi | Commenta

Myanmar: Bonino, modifica Costituzione essenziale per democrazia

(ASCA) - Roma, 28 ott - L'Italia ritiene che la modifica della Costituzione in Myanmar sia ''un obiettivo importante'' per la ''transizione democratica'' del Paese. Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino, nel corso di una conferenza stampa congiunta ... (Agenzia di Stampa Asca - 30 ottobre 2013) Leggi | Commenta

Myanmar: Consegnati a San Suu Kyi i video Fiat per sua liberazione

(ASCA) - Torino, 29 ott - Il Chief Marketing Officer di Fiat-Chrysler Group, Olivier Francois, ha consegnato oggi pomeriggio durante il conferimento della cittadinanza onoraria ad Aung San Suu Kyi, tre video realizzati negli anni scorsi dalla Fiat in sostegno alla ... (Agenzia di Stampa Asca - 30 ottobre 2013) Leggi | Commenta

L’omaggio del Consiglio Comunale al Nobel per la pace Suu Kyi

Il premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi è arrivata a Torino dove è stata ricevuta in Comune dal sindaco Fassino, per anni ambasciatore dell’Unione europea per la Birmania. La leader dell’opposizione al regime birmano è in visita in Italia e a Torino (di cui è cittadina onoraria) nel primo pomeriggio parteciperà a una seduta straordinaria del C... (La Stampa - 29 ottobre 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa