Boss (videogiochi)

Un boss è, nel mondo dei videogiochi, un avversario particolarmente difficile da sconfiggere, e di solito rappresenta l'ultimo ostacolo per finire il livello o l'intero gioco. In italiano è detto anche mostro finale. I boss compaiono in molti tipi di videogiochi.
Il primo boss della storia videoludica è considerato il Golden Dragon (Drago d'oro) di "dnd", gioco ispirato a Dungeons & Dragons creato da Gary Whisenhunt e Ray Wood nel 1974 per il sistema "PLATO".
"Astro Fighter", sparatutto della Data East uscito nel 1979, fu invece il primo videogioco arcade a presentare ogni 4 livelli un avversario alieno più forte di qualunque altra creatura affrontata in precedenza.

I boss nella struttura del gioco
Molti videogiochi sono composti da livelli ben delimitati, che diventano sempre più difficili. I boss sono una conseguenza di questo tipo di struttura, essendo l'ultimo e più difficile nemico da sconfiggere. In ogni caso, anche nei giochi più omogenei è presente questo tipo di sfida e solitamente sono legati a elementi importanti della trama. I compositori delle colonne sonore videoludiche solitamente realizzano musiche caratteristiche per enfatizzare l'epicità della battaglia, come il celebre brano "Dancing Mad" di "Final Fantasy VI". (fonte: Wikipedia)
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
Loading....