Boss (videogiochi)

Un boss è, nel mondo dei videogiochi, un avversario particolarmente difficile da sconfiggere, e di solito rappresenta l'ultimo ostacolo per finire il livello o l'intero gioco. In italiano è detto anche mostro finale. I boss compaiono in molti tipi di videogiochi.
Il primo boss della storia videoludica è considerato il Golden Dragon (Drago d'oro) di "dnd", gioco ispirato a Dungeons & Dragons creato da Gary Whisenhunt e Ray Wood nel 1974 per il sistema "PLATO".
"Astro Fighter", sparatutto della Data East uscito nel 1979, fu invece il primo videogioco arcade a presentare ogni 4 livelli un avversario alieno più forte di qualunque altra creatura affrontata in precedenza.

I boss nella struttura del gioco
Molti videogiochi sono composti da livelli ben delimitati, che diventano sempre più difficili. I boss sono una conseguenza di questo tipo di struttura, essendo l'ultimo e più difficile nemico da sconfiggere. In ogni caso, anche nei giochi più omogenei è presente questo tipo di sfida e solitamente sono legati a elementi importanti della trama. I compositori delle colonne sonore videoludiche solitamente realizzano musiche caratteristiche per enfatizzare l'epicità della battaglia, come il celebre brano "Dancing Mad" di "Final Fantasy VI". (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Mafia: il caffe' dei boss imposto ai bar di Palermo

Palermo, 26 mag.- (Adnkronos) - Cinque societa', tra cui una palestra e due bar, sono stati sequestrati dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo, a seguito di provvedimento del gip Riccardo Ricciardi, che ha accolto la richiesta della ... (LiberoQuotidiano.it - 26 maggio 2012) Leggi | Commenta

Giallo sul tentato suicidio del boss Provenzano

"Ogni lettura è legittima: sia che siamo davanti a un reale tentativo di suicidio, sia che si sia trattato di un gesto fatto per 'attirare l'attenzione' sulla propria condizione". E' cauto il procuratore di Palermo Francesco Messineo che commenta così ... (Cronaca Qui - 11 maggio 2012) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
Loading....