Boss (videogiochi)

Un boss è, nel mondo dei videogiochi, un avversario particolarmente difficile da battere e che di solito rappresenta l'ultimo ostacolo per finire il livello o l'intero gioco. I boss compaiono in molti tipi di videogiochi. In alcune parti d'Italia il boss viene chiamato "il mostro", anche quando non ha nulla di mostruoso. Il boss che si trova all'ultimo livello è chiamato "boss finale", se viene sconfitto si finisce il gioco.
Nei primi videogiochi da bar, veniva chiamato "mostro finale" qualunque boss (tipicamente ce n'era uno solo), anche se il gioco riprendeva dall'inizio dopo la sconfitta di quest'ultimo.
Il primo boss della storia dei videogiochi è considerato il Golden Dragon (Drago d'oro) di "dnd", gioco ispirato a Dungeons & Dragons creato da Gary Whisenhunt e Ray Wood nel 1974 per il sistema PLATO.
Il primo videogioco arcade contenente un boss è stato "Astro Fighter", sparatutto della Data East uscito nel 1979: ogni 4 livelli ci si scontra con un "mostro" alieno. (fonte: Wikipedia)

Catanzaro: arrestato nel quartiere Lido Domenico Arena

Catanzaro, al quartiere Lido, è stato fermato Domenico Arena, uomo che, secondo gli inquirenti dovrebbe essere uno dei boss della cosca Pesce di Rosarno. Domenico Arena, di 58 anni si era dato latitante da un anno, infatti Arena condannato il 20 ... (Mediterranews - 22 luglio 2012) Leggi | Commenta

Dead Space 3, nuovo video gameplay con commento del producer

Tre diverse sessioni mostrate in un lungo filmato di gameplay: singolo, cooperativa e boss fight. (IBTimes Italia - 12 luglio 2012) Leggi | Commenta

Mafia: il caffe' dei boss imposto ai bar di Palermo

Palermo, 26 mag.- (Adnkronos) - Cinque societa', tra cui una palestra e due bar, sono stati sequestrati dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo, a seguito di provvedimento del gip Riccardo Ricciardi, che ha accolto la richiesta della ... (LiberoQuotidiano.it - 26 maggio 2012) Leggi | Commenta

Giallo sul tentato suicidio del boss Provenzano

"Ogni lettura è legittima: sia che siamo davanti a un reale tentativo di suicidio, sia che si sia trattato di un gesto fatto per 'attirare l'attenzione' sulla propria condizione". E' cauto il procuratore di Palermo Francesco Messineo che commenta così ... (Cronaca Qui - 11 maggio 2012) Leggi | Commenta

Mafia: Dap, tentato suicidio Provenzano gesto dimostrativo

Roma, 11 mag. - (Adnkronos) - Un gesto dimostrativo. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti qualificate del Dap, sarebbe questa la lettura piu' accreditata del presunto tentato suicidio del capomafia Bernardo Provenzano, nella sua cella di massima ... (Il Tempo - 11 maggio 2012) Leggi | Commenta
1 2
Altri nomi: Boss level, final boss